Trucchi per preparare in casa il gelato come in gelateria

Quali sono le ricette migliori per preparare in casa il gelato? Quali i trucchi per averlo buono e cremoso come quello che si trova in gelateria? Ecco alcuni cosnigli. 

di Alessia Altavilla

A ogni stagione il suo dolce di riferimento. Per l'estate, la parola chiave è: gelato.  Ma anche ghiaccioli, semifreddi, granite...
Insomma, tutto quello che si ripone nel freezer è perfetto per affrontare questi mesi caldi.


Il piacere del gelato ha origini antiche e in un certo senso le gelateria esistono da sempre. Soprattutto una volta quando non esistevano i congelatori, l'abitudine di uscire e spendere 2 lire (letterale, non metaforico) per comprare il gelato era piuttosto diffusa ovunque.

Nell'epoca moderna, però, e in questi anni in cui la moda dell'handmade, dell'artigianale, del fatto in casa a tutti i costi si è diffusa, sono sempre più numerosi coloro che si cimentano nella preparazione di un gelato casalingo.

In tanti hanno la gelatiera, che sicuramente semplifica il lavoro.
Ma molti provano a preparare il gelato semplicemente selezionando gli ingredienti, testando una serie di ricette e combinazioni per ottenere il giusto livello di morbidezza e cremosità e... gustando.

COME SI OTTIENE UN GELATO PERFETTO SENZA LA GELATIERA?
Il primo segreto è la scelta degli ingredienti. Su questo la qualità può essere decisamente più alta rispetto ai gelati comprati confezionati (non che ci voglia molto) e, talvolta, anche in confronto a quelli artigianali di gelateria.
Banalmente, i gelati alla frutta vanno preparati con frutta matura e succosa. Il cioccolato per la preparazione dei gelati al cioccolato deve essere di altissima qualità. La vaniglia deve essere ricavata dal baccello e non dalla vanillina, le uova devono essere fresche, il latte intero...
Come addensante, la maiezena è sicuramente il più indicato e consente, se usata nelle giuste dosi, di ottenere gelati molto morbidi e cremosi.

LA MANTECATURA
Le macchine del gelato semplificano semplicemente il lavoro. In realtà, per preparare un buon gelato casalingo, è sufficiente un cucchiaio in plastica e un grosso contenitore in acciaio precedentemente lasciato raffreddare in freezer.
In alternativa, è possibile servirsi di un frullino e lasciare poi il gelato a riposo per almeno una notte. 
Il passaggio dal freezere è, in ogni caso, indispensabile e facilita le mantecatura finale che deve essere energica e vigorosa.

ALCUNE RICETTE

Gelato alla frutta
Gelato alla Nutella
Gelato allo yogurt
Gelato al limone
Gelato alla crema

 

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Biscotti_Natale2014

Biscotti di Natale. Le ricette più buone

Ecco 4 ricette classiche per preparare biscottini di Natale. Da accompagnare al tè delle cinque, ai pomeriggi in compagnia, alle colazioni di festa e, perché no?, da regalare ad amici e parenti in simpatici sacchettini impreziositi e infiocchettati.

continua »
Panettone-creme2017

Creme per farcire il panettone

Dalla tradizionale crema di mascarpone alla crema di limone ecco 5 ricette per arricchire il panettone di bontà. Perfette per i pranzi e le cene che precedono Natale o per una merenda tra amici. 

continua »
Cibi-anti-stress

Lo stress si combatte a tavola

Se le vacanze sono già un ricordo lontano e la sveglia al mattino, gli impegni lavorativi, la gestione familiare.... aumentano il livello di stress giornaliero, provate a ritrovare tranquillità e pace inserendo questi alimenti nella vostra dieta.

continua »
Snack_time

La merenda per la scuola

Frutta, un pacchetto di biscotti secchi o crackers salati, una fetta di torta… Cosa proporre ai bimbi per l’intervallo a scuola che fornisca loro nutrimento ed energia senza, però, appesantirli e 'riempirli' con calorie inutili.

continua »

Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network