Il bagaglio del bambino

Non solo calze e mutandine… ma tutto il necessaire per non avere problemi in vacanza. Al mare e in montagna.

Articoli Correlati

AL MARE: GLI INDISPENSABILI
 


  • Due o tre costumi a seconda del tempo di permanenza (fate in modo, comunque, di avere sempre dietro un cambio asciutto da usare dopo il bagno).
  • Un cappellino o un fazzoletto da legare sulla testa per le ore calde in spiaggia; occhiali da sole per proteggere la vista dai raggi solari.
  • Creme solari a protezione totale, doposole e creme lenitive per curare eventuali eritemi o scottature.
  • Braccioli, salvagente o giubottino in gomma per i bimbi che ancora non sono in grado di nuotare.
  • Ciabattine in plastica per la doccia da usare sempre per evitare verruche o infezioni alla pianta del piede.
  • Una felpa o un golfino di cotone per la sera o nel caso in cui dovesse fare freddo.
  • Una giacca impermeabile leggera, tipo Kway.
  • Un telo da mare da stendere sulla sabbia e un asciugamano grande o l'accappatoio per la doccia dopo il mare (ricordate che gli asciugamani che userete sulla spiaggia si riempiranno di sabbia e saranno intrisi di sale. Meglio, quindi, averne due: uno per il mare e uno per casa).
    AL MARE: IL DI PIÙ
     
  • Secchielli, palette, formine… per giocare sulla sabbia (non caricatevi, però, di giocattoli soprattutto se doveste comprarli nuovo. Nelle località di mare tantissimi sono i negozi che vendono queste cose e tutti sono forniti delle ultime novità per la spiaggia).
  • Qualche fumetto da leggere in spiaggia o in libro per i momenti sotto l'ombrellone.
  • Una macchina fotografica 'usa e getta' se volete iniziare il piccolo alla magica arte della fotografia.

     


    IN MONTAGNA: NON DEVE ASSOLUTAMENTE MANCARE…
     

  • Pantaloni di velluto corti e lunghi per le passeggiate nei boschi.
  • Scarponcini da trekking e calzettoni di lana pesanti.
  • Magliette a maniche corte per le giornate di sole.
  • Un maglione pesante per la sera e un maglioncino di cotone per le giornate nuvolose.
  • Una giacca impermeabile e un ombrellino per quando piove o minaccia burrasca.
  • Un costume per possibili bagni in piscina o al lago.
  • Siero antivipera e repellenti per insetti.
  • Occhiali da sole per gite sul ghiacciaio e un cappellino per proteggere la testa dal sole.
    IN MONTAGNA: IL SUPERFLUO
     
  • Carte e qualche gioco di società per i pomeriggi piovosi in casa.
  • Fumetti e libri di lettura per la sera e per i momenti di pausa.
  • Un cestino per raccogliere funghi, castagne o frutti di bosco.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Picnic-Pasquetta-destinazioni

Le più belle destinazioni per il picnic di Pasquetta

Se il picnic del Lunedì dell'Angelo è una di quelle tradizioni indissolubili per gli Italiani, su quali prati stendere la coperta e aprire i cestini? Di seguito alcune mete particolarmente suggestive per una giornata all'aperto in famiglia. 

continua »
Centri-estivi2019

Centri estivi in città 2019

Dopo il lungo excursus sui campi estivi residenziali delle scorse settimane, parliamo adesso di centri estivi in città segnalandovi due strutture che offrono un programma interessante per i più piccoli.

continua »
CampusEstivi2019-Natura

Campus estivi 2019 all'insegna della natura

Continuiamo a parlare di campus estivi segnalandovi, questa settimana, due strutture che propongono vacanze residenziali che vedono la natura protagonista della proposta formativa.

continua »
campus_home_4aprile

Campus estivi 2019 a tutto sport

Di seguito la proposta di due strutture che organizzano campus per bambbini per un'estate all'insegna del divertimento e dello sport. La prima si trova a La Spezia. La seconda in provincia di Lecco.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network