MUMO. Il Museo per bambini si mette le ruote - Vacanze - Bambinopoli






MUMO. Il Museo per bambini si mette le ruote

 MuMo (Museo Mobile) è un museo itinerante nato nel 2011 in Francia con lo scopo di avvicinare i bambini all'arte contemporanea mostrandogliela là dove dove loro vivo.

Articoli Correlati


 4 regioni visitate in un anno, 50 tappe in un anno e un totale di 30.000 visitatori in 365 giorni.
Questi sono i numero di MuMo, il museo itinerante nato in Francia nel 2011 da un'idea di Ingrid Bochard per portare l'arte contemporanea dentro la vita dei più piccoli, raggiungendoli e andandoli a trovare là dove loro vivono.



In pratica, si tratta di un grosso camion corredato da strutture modulare di design che, seguendo un itinerario stabilito, gira per la città e le campagne arrivando a raggiunggere in modo capillare i bambini francesi, ovunque questi abitino.
Un'idea, quindi, decisamente interessante che decentralizza l'arte, la toglie dai capoluoghi e dalle città più importanti e, letteralmente, la trasporta ovunque. La trasforma in una sorta di 'circo' che i piccoli possono visitare ovunque abitino.

Un progetto culturale, quindi, con una fortissima valenza sociale dal momento che l'obiettivo ultimo è proprio quello di far cadere le barriere sociali, geografiche e culturali e mettere tutti i bimbi sullo stesso piano e nelle medesime condizioni di fruizione artistica.

Recentemente rimodernato, MuMo presenta ora anche una serie di sale di proiezione per allargare l'offerta di opere visitabili includendo anche il design e la fotografia, sale per workshop e laboratori e una struttura che, ancora di più, invita a entrare. A scoprire i tesori nascosti.

L'itinerario prevede tappe in Normandia e Ile de la France fino a fine ottobre, i Paesi della Loira da novembre a a febbraio e il Grande Est da marzo ad agosto (sul sito tutti gli spostamenti mappati e le date di permanenza nelle diverse località).

Per maggiori informazioni www.musee-mobile.fr.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Glamping

Glamping: un modo diverso di fare campeggio

Il campeggio diventa glamour e le tende diventano spazi accoglienti attrezzati con ogni comfort per accogliere ospiti esigenti seppur amanti della natura. Ecco dove fare glamping in Italia. 

continua »
Campus-estivi2018-coding

Tecnologia e creatività per l'estate 2018

Chiudiamo il lungo excusrus sui campi estivi segnalandovi altre due strutture che offrono soluzioni giornaliere e residenziali incentrando la loro proposta sull'insegnamento della tecnologia digitale e sulla creatività.

continua »
londra_bambini1

La guida definitiva di Londra con i bambini

Ponte del 1° maggio a Londra? Ecco 10 cose da fare con i bambini sia in caso di pioggia, sia quando fuori splende il sole. Nei prossimi giorni in arrivo anche un approfondimento sugli Studios di Harry Potter.

continua »
Campus2018-Natura

Campus estivi tra natura e avventura

Continuano le nostre segnalazioni di strutture che organizzano campus estivi, residenziali e non, per bambini. Dopo lo sport e la lingua inglese, questa settimana il tema è 'natura e avventura'. Ecco le nostre scelte.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network