Non il solito albergo. Dormire in posti insoliti (Europa)

Avete mai dormito in una carrozza? E in casa fluttuante? E dentro a una palafitta? Qui raccogliamo l'elenco di alcune strutture ricettive decisamente al di fuori del comune in Europa. Stay in touch per gli indirizzi in Italia. 

Articoli Correlati

Non il solito albergo. Dormire in posti insoliti (Europa)



In fatto di hotel, c'è chi cerca il risparmio; chi desidera al confort; chi vuole servizi ad hoc per famiglie...


Poi, accanto a questi, ci sono quelli che puntano all'originalità e cercano strutture ricettive in grado di stupirli e offrire loro esperienze uniche. 
Qui accanto, negli articoli correlati, trovate raccolte alcune di quelle che, secondo noi, sono le proposte più originali in fatto di alloggio per le vacanze in Italia e nel mondo. 
Ora, ispirandoci anche a un post letto sul Gruppo Facebook Famiglie Globetrotter - Viaggi con i bambini, vogliamo fornirvi nuovi indirizzi se state cercando una struttura ricettiva che non sia la classica stanza d'hotel o bed&breakfast.


FRANCIA: IN SAVOIA SI DORME IN CARROZZA O ALL'INTERNO DI PALAFITTE

Chanaz, un piccolo comune francese di 518 abitanti situato nel dipartimento della Savoia, a soli 4 km dalla confluenza del Rodaono con il Lago del Bourget, il Camping Des Iles mette a disposizione strutture ricettive a dir poco particolari per chi desidera un'esperienza di campeggio diversa (e più confertevole) rispetto alla classiche tende. Tra le diverse soluzioni di alloggio, infatti, gli ospiti possono scegliere di dormire o all'interno delle graziosissime palafitte, arredate di tutto punto, attrezzate con cucina e stoviglie, e disponibili per gruppi di 4 o 6 persone; oppure, ancora più fuori dal comune, optare per la roulotte bohemien, che offre due stanze adatte a famiglie di 4 persone e ogni tipologia di confort si possa immaginare, naturalmente in formato roulotte.



SERBIA: A BELGRADO NELLA CASA FLOTTANTE

Anche in questo caso, un'esperienza davvero diversa dal comune per chi si trova a visitare la bella capitale serba. A Belgrado, infatti, Arkabarka offre sistemazioni in legno galeggianti sul Danubio per notti fluttuanti in riva al fiume. 
Sia l'ostello (che mette a disposizione letti in camerate o stanze singole) che gli appartamenti sono arredati e decorati da artisti locali secondo uno stile unico per un'esperienza in grado di saziare tutti i sensi. Entrambe le soluzione hanno prezzi contenuti (si parte dai 20€ a persona per arrivare fino agli 80€ per notte per l'appartamento più grande - fino a 6 persone), includono la colazione e offrono servizi esclusivi quali sauna, biciclette a disposizione tutto il giorno, tour sul fiume in barca...
Un modo diverso e unico di visitare la città da una prospettiva non proprio consueta.



AUSTRIA: SUL LAGO DI NATTER ALL'INTERNO DI UNA BOTTE

Un'altra soluzione decisamente fuori dal comune in grado di soddisfare sia i viaggiatori meno tradizionalisti, sia chi è in cerca di un contatto diretto con la natura. A 7 km da Innsbruck e a 2,6 km dal centro di Natters, infatti, si trova il Ferienparadies Natterer See che offre la possibilità, purtroppo solo per due persone, di dormire all'interno di botti di legno decisamente non consuete: lo spazio è ristretto (solo 8 m2) e il bagno è in comune, ma queste sistemazioni risultano essere decisamente romantiche e caratteristiche. Sempre all'interno della stessa struttura ricettiva, invece, per famiglie più numerose (da 5 a 8 persone), ci sono le tende safari, che in tutto e per tutto ricordano i lodge all'interno dei parchi africani. In questo caso i bagni sono privati e in camera.



IRLANDA: NELLA REGIONE DI ULSTER, NELLA CARROZZA DI UN TRENO

Nel Nord dell'Irlanda, a poca distanza da London Derry nell'Irlanda del Nord, nella regione di Ulster a Corcreggan Mill, chi lo desidera può dormire in una vera e propria carrozza di un treno messa a disposizione dal Corcreggan Mill Dunfanaghy che offre anche la possibilità di soggiornare in un peschereccio. Restaurate negli Anni Novanta, le carrozze appartengono a un convoglio di 150 anni completamente rimodernato. All'interno si trovano due scompartimenti con letti matrimoniali e tre con letti a castello e lettini singoli. All'interno di ciascuno scompartimento è disponibile un lavandino, mentre i bagni e le docce calde si trovano all'estremità della carrozza. Nella stazione ferroviaria che ospita la carrozza di trovano, poi, una cucina con angolo cottura, una sala da pranzo, un salotto con vista sul retro e un Blow-in-Bar recentemente rinnovato per aperitivi romantici e spuntini veloci.


 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Summer-camp2020-online

Centri estivi 2020: le proposte online

Non esattamente i centri estivi a cui siamo abituati da sempre. Ma proposte per intrattenere i più piccoli, attraverso attività e giochi a distanza, durante i mesi estivi.

continua »
Vacanze-mare-covid19

Vacanze al mare e coronavirus. Quali rischi

Il virus si trasmette nell'acqua? E in piscina? E camminare scalzi sulla sabbia è pericoloso? Quali rischi per chi sceglie una vacanza al mare?

continua »
Centri-estivi2020

Estate al tempo del covid

Dove andranno i bambini nei mesi estivi dal momento che, attualmente, non ci sono indicazioni da parte del Governo rispetto a centri estivi e campus residenziali? Come potranno organizzarsi le famiglie costrette a rientrare al lavoro? Cosa sappiamo

continua »
Musei-virtuali

I musei da visitare online nel mondo

Spostamenti per il momento sospesi in tutto il mondo? Nessuno problema. Molti musei offrono la possibilità di effettuare visite virtuali. 

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network