Picnic di Pasquetta: dove?

Parchi e zone verdi attrezzate con tavoli e barbecue perfetti per organizzare il picnic di Pasquetta.

Articoli Correlati

Picnic di Pasquetta: dove?


La scelta della location è fondamentale per la buona riuscita di un picnic all'aperto. La presenza o meno di tavoli, infatti, di barbecue, di fonti d'acqua e bagni (oppure la totale assenza di qualsiasi facilitazione a seconda di quello che si sta cercando) possono trasformare una giornata all'aperto in un momento di gioia da condividere con la propria famiglia e i propri amici.
Naturalmente, poi, è necessario partire attrezzati di tutto punto per essere completamente autosufficienti una volta giunti in loco (piatti, posate, bicchieri, coltelli ed, eventualmente, apriscatole e apribottiglie, una coperta o una tovaglia su cui sedersi a mangiare, acqua e bevande da bere, carbonella se si pensa di imbastire una grigliata, condimenti ben chiusi in recipienti ermetici, tovaglioli di carta, salviette umidificate… sono solo alcune delle cose che non dovrebbero mai mancare).


PARC ANIMALIER D'INTROD - VALLE D'AOSTA
Nel bel Parc Animalier, dove i bambini potranno divertirsi a osservare i simpatici animaletti che lo popolano, presso la struttura centrale è stata allestita un'area attrezzata con tavoli e panche di legno perfetta per un picnic all'aperto. A disposizione dei visitatori, anche uno snack bar, un negozio di souvenir, la toilette, un parco giochi per i più piccini e tre parcheggi a poca distanza.


PARCO REGIONALE DEI COLLI EUGANEI - VENETO
Sono ben 29 le aree di sosta presenti all'interno del Parco Regionale dei Colli Euganei per lo più attrezzate con tavoli in legno o pietra, accessibili anche ai disabili e raggiungibili anche attraverso percorsi ciclabili. Una scelta diversificata che consente a ciascuno di scegliere la dimensione che meglio gli si confà tenendo conto delle proprie esigenze e aspettative.

APPENNINO ROMAGNOLO - EMILIA ROMAGNA
Numerose le località presso le quali è possibile fermarsi per un picnic all'aperto nell'Appennino Romagnolo. Attrezzate per lo più con tavoli di legno e spesso barbecue, le diverse zone presentano paesaggi differenti in grado di venire incontro alle esigenze di tutti. Si va dal paesaggio lacustre del Lago di Ponte a quello quasi montano del Passo Sambuca (1010 mt), all'Area fluviale di Fontanelice, sino al Giardino Botanico di Valbonella. Ce n'è, insomma, per tutti i gusti.

PARCO NAZIONALE DEL GRAN SASSO E MONTI DELLA LAGA - ABBRUZZO
L'Ente Parco ha attrezzato sul territorio diverse aree attrezzate per la sosta. Presso alcune sono presenti solo tavoli in legno o panchine. Altre, invece, dispongono di braciere, tavoli e fonti d'acqua. Tra le province interessate, oltre ai 4 capoluoghi abruzzesi, anche Rieti.

Per scroprire altri itinerari da effettuare in giornata vai allo  SPECIALE ITINERARI CON I BAMBINI

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Winnie-The-Pooh-House

Chi vuole dormire nella casa di Winnie The Pooh?

Per tutti i bimbi che amano o hanno amato le avventure di Winnie The Pooh, una grande notizia. In Gran Bretagna è stata ricostruita la sua casetta nel bosco ed è disponibile per chi desidera soggiornarvi. 

continua »
Breslavia_Home

Viaggio in Polonia: la nostra esperienza

Non è un viaggio da tutti i giorni e in questo periodo lo è ancora meno. Ma oggi - cosa che non facciamo mai - partiamo da un'esperienza personale assolutamente positiva. Due setitmane in giro per la Polonia con una bambina di 8 anni.

continua »
Venezia-bambini2020

Venezia in un giorno. Con i bambini

Qual'è il momento migliore per visitare Venezia?  Ecco un itinerario perfetto per una giornata alla Serenissima con i bambini.

continua »
Green-Pass

Covid: come cambiano le regole dal 5 agosto

Rese note le misure messe in atto dal Governo per contenere la diffusione del virus ed evitare nuove chiusure in autunno. Entreranno in vigore a partire dal 5 agosto.    

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network