Tradizioni di Natale dal mondo

E poiché questa domenica si festeggerà Santa Lucia, vediamo quali sono le tradizioni natalizie di alcuni paesi europei in cui il Natale assume sfumature diverse. Sempre, però, nel rispetto delle tradizioni storiche.

Articoli Correlati

Tradizioni di Natale dal mondo


PAESE CHE VAI... USANZA CHE TROVI
Se l'albero, il presepe, il vischio, gli addobbi in casa, le candeline accese..., con piccole varianti, sono un must in quasi tutti i Paesi in cui si festeggia il Natale, cambiano, talvolta, alcune tradizioni minori, le leggende, le usanze tipiche. Eccone qui alcune:


SVEZIA: SANTA LUCIA
In Svezia il 13 dicembre si festeggia la festa di Santa Lucia che anticipa di qualche giorno le celebrazioni del Natale. A scuola e nelle case viene eletta la bambina che dovrà interpretare la Santa e che sfilerà per le strade insieme alle altre cantando e intonando dolci melodie. Santa Lucia rappresenta per i bambini svedesi quello che per i bimbi italiani rappresenta Babbo Natale. Durante le celebrazioni in onore della santa, la tradizione vuole che la più piccola della casa si alzi per prima la mattina molto presto e, dopo aver indossato una tunica bianca e una corona di foglioline verdi e 7 candeline, vada a svegliare gli altri componenti della famiglia ancora addormentati servendo loro caffè, latte e dolci tipici.


FRANCIA: I DONI NELLE SCARPE
In Francia, Babbo Natale non lascia i regali sotto l'albero, come in Italia e nei Paesi anglosassoni, ma dentro le scarpe dei bambini.
Tra i simboli tipici della festa francese, il presepe, chiamato Crechè, il ceppo di Natale, lasciato ardere durante tutto il giorno di Natale e la Buche de Noël, un dolce tipico di cioccolato che richiama la forma di un tronco.

SPAGNA: L'ATTESA DEI MAGI
Sebbene la cattolica Spagna festeggi il Natale come noi, i doni ai bambini non arrivano, però, nella notte tra il 24 e il 25 dicembre portati da Babbo Natale o da Gesù Bambino, ma il 6 gennaio con i Re Magi. Durante la festa de Lor Reyes Magos, infatti, i bimbi buoni vengono premiati con dolci e doni e quelli cattivi rimangono all'asciutto. Sempre in questa giornata, dopo le sfilate l'apertura dei doni e le sfilate dei carri allegorici, si consuma uno dei dolci più tradizionali delle feste spagnole: il Roscòn de Reyes.

POLONIA: LA FESTA DELLA STELLA
Il Natale in Polonia è il Natale tipico della tradizione cristiana e cattolica che qui è molto sentita. La vigilia di Natale è chiamata la Festa della Stella e la tradizione vuole che ci si debba sedere a tavola non prima della comparsa della prima stella. Nel giorno di Natale si addobbano la casa disponendo agli angoli della sala da pranzo dei covoni di paglia per ricordare la nascita di Gesù nella stalla.

Il pranzo tipico natalizio, soprattutto, presso le famiglie contadine si compone di 12 portate che si susseguono l'una l'altra senza interruzione. Sulle tavole viene sempre apparecchiato un posto in più nel caso in cui dovesse arrivare un ospite improvviso. Antichissima è la tradizione del presepe che si è affermata, soprattutto, nella città di Cracovia dove, nel mese di dicembre, oltre alle consuete esposizioni e mostre, si tiene anche un concorso per premiare la realizzazione più bella.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Winnie-The-Pooh-House

Chi vuole dormire nella casa di Winnie The Pooh?

Per tutti i bimbi che amano o hanno amato le avventure di Winnie The Pooh, una grande notizia. In Gran Bretagna è stata ricostruita la sua casetta nel bosco ed è disponibile per chi desidera soggiornarvi. 

continua »
Breslavia_Home

Viaggio in Polonia: la nostra esperienza

Non è un viaggio da tutti i giorni e in questo periodo lo è ancora meno. Ma oggi - cosa che non facciamo mai - partiamo da un'esperienza personale assolutamente positiva. Due setitmane in giro per la Polonia con una bambina di 8 anni.

continua »
Venezia-bambini2020

Venezia in un giorno. Con i bambini

Qual'è il momento migliore per visitare Venezia?  Ecco un itinerario perfetto per una giornata alla Serenissima con i bambini.

continua »
Green-Pass

Covid: come cambiano le regole dal 5 agosto

Rese note le misure messe in atto dal Governo per contenere la diffusione del virus ed evitare nuove chiusure in autunno. Entreranno in vigore a partire dal 5 agosto.    

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network