In palestra con i bambini

Ossia, come la mamma può dedicarsi alle attività ginniche, mentre i bambini giocano accuditi da personale specializzato.

Articoli Correlati

Quella del baby parking in palestra è una tendenza relativamente recente (e, purtroppo, ancora poco diffusa) che sta prendendo piede in Italia per venire incontro alle esigenze delle mamme che vogliono frequentare un corso sportivo ma non sanno a chi lasciare i piccoli durante l'attività ginnica.


L'idea è molto semplice: mentre gli adulti si allenano, i bambini vengono intrattenuti da personale esperto e qualificato che li impegna in attività di vario tipo, tutte pensate e studiate appositamente per loro: dai corsi di nuoto a quelli di tennis, dai laboratori creativi ai giochi puri e semplici. Insomma, una specie di asilo, ma con una marcia in più, all'interno del centro sportivo.

Non sono tantissime le strutture che finora offrono questo servizio, ma qualcuna esiste e, sembra, con ottimi risultati. Ecco qualche indirizzo.


 
A TORINO - LA CASA DEL FITNESS

La primissima struttura ad avvalersi di questo sistema per accontentare le sue clienti è stata la Casa del Fitness di Torino che ha saputo conciliare le esigenze delle mamme con quelle dei bambini, dando vita non solo al classico baby parking dedito al semplice intrattenimento dei piccoli, ma a una vera e propria palestra pensata in funzione dei bimbi (e delle donne, spesso impossibilitate, per gli impegni quotidiani, a frequentare corsi e lezioni). I servizi offerti sono molteplici: dall'attività motoria per under 6 in grado di stimolare e sviluppare le capacità motorie di base alla nursery per i piccolissimi sino alla possibilità per i bimbi di frequentare veri e propri corsi sportivi costruiti su misura per rispondere alle loro esigenze.

Per maggiori informazioni: 011-7732866.

 
A MILANO - HARBOUR CLUB

A Milano, un centro specializzato in questo tipo di servizio è sicuramente l'Harbour Club che mette a disposizione della sua clientela un vero e proprio asilo nido per bambini dagli 0 ai 6 anni. L'ambiente è adatto ai più piccoli, allegro e stimolante. Il personale preposto alla loro cura è esperto e qualificato e saprà intrattenerli con giochi e attività manuali e laboratori creativi di vario genere. Nel frattempo, mamme e papà potranno liberamente dedicarsi alle attività (tantissime) proposte dal centro. Inoltre, numerosissimi sono i corsi studiati e realizzati ad hoc che i bambini potranno frequentare all'interno del Club: dalla piscina al tennis, dal judo al calcio, dalla danza al karate, ovviamente, con orari conciliabili con quelli scelti dai genitori.

Per maggiori informazioni: 02-4528621/22

 
LE PALESTRE VIRGIN ACTIVE

Presenti su tutto il territorio nazionale, le palestre Virgin Active sono attrezzate con un'area junior, chiamata Club-V, specificamente dedicata agli under 12. A dire il vero si tratta di uno spazio multiplo pensato per venire incontro alle esigenze del bambino dalla culla sino al primo brufolo. C'è, infatti, l'area neonati per i bimbi da 6 a 18 mesi che offre un servizio di baby sitting alle neomamme che vogliono rimettersi in forma; c'è lo spazio- gioco per bambini dai 18 mesi sino ai primi anni di età; e c'è la palestra per i più grandicelli che propone corsi sportivi per ragazzi fino a 14 anni, tra cui nuoto, arti marziali... Il Club-V non è presente nei villaggi fitness di Reggio Emilia, Brescia Freccia Rossa e Milano Corso Como.

 

 

  • Commento inserito da Rosanna il 24 marzo 2016 alle ore 18:50

    Bellissima idea ma volevo sapere se questa palestra la posso trovare anche a rijeka in Croazia grazie

  • Commento inserito da veronica il 30 settembre 2010 alle ore 07:12

    ciao,volevo sapere se queste strutture si trovano anke a napoli

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Alfabeto-Montessori

Attività creative per insegnare a scrivere ai bambini

Seguendo il metodo Montessori, ecco alcune attività ludiche e creative allo stesso tempo da proporre ai bambini per insegnar loro a leggere. 

continua »
rugbytots

Avete mai sentito parlare di rugbytots?

Nato in Inghilterra 11 anni grazie all'idea di Max Webb, il rugbytots è un programma di motricità che si avvale della palle ovale come strumento destinato ai bambini in età prescolare.

continua »
Laboratori-creativi-autunno

Giocare con l'autunno

Idee per giocare con foglie, pigne, castagne e materiale raccolto in questa stagione al parco o in campagna. Il fascino dell'autunno in tanti laboratori creativi da fare in casa durante il tempo libero. 

continua »
Must-Have-Fall2017

Abbigliamento bimbi: capi must have per l'autunno

8 capi che ogni bambino dovrebbe avere nell'armadio per affrontare l'autunno. Dagli stivali al trench ecco alcuni capi moda indispensabili e il consiglio per gli acquisti.

continua »

Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network