Una vitamina per il benessere del feto

Acido folico. Ovvero quando una vitamina aiuta a prevenire malformazioni, rischi di aborto spontaneo, problemi durante la gravidanza.

Articoli Correlati

di Manuela Magri

L’assunzione di vitamine durante la gravidanza è fondamentale non solo per garantire benessere e salute alla futura mamma, ma anche per il corretto sviluppo del feto. Soprattutto le vitamine del gruppo B, di cui l’acido folico fa parte, sono importantissime nei primi mesi per prevenire malformazioni e ridurre il rischio di aborti spontanei.

ACIDO FOLICO: MEGLIO PREVENIRE


L’acido folico è una vitamina del gruppo B fondamentale per la sana formazione del feto. È presente, soprattutto, nelle verdure a foglia verde quali, per esempio, cavoli, broccoli e spinaci (per evitare che questa sostanza vada persa durante la cottura, andrebbero cotti con meno acqua possibile, meglio al vapore o nel forno), nelle uova e in alcuni cereali.
L’apporto che ne deriva dall’alimentazione, però, per quanto importante, è di solito insufficiente al fabbisogno durante la gravidanza ed è per questo motivo che nel corso dei 9 mesi di gestazione bisognerebbe aumentarne il consumo eventualmente anche con l’aggiunta di integratori dietetici disponibili sotto forma di pastiglie in farmacia.
Per coloro che stanno cercando un bambino, poi, l’ideale sarebbe iniziare la terapia già a partire da 30 giorni prima il concepimento, soprattutto, di fronte a una carenza manifesta di vitamina B, in caso di seconde gravidanze o di malattie quali, per esempio, il diabete… Una buona alimentazione durante la dolce attesa, infine, completa, sana, non eccessivamente calorica, aiuterà a prevenire il rischio di malformazioni congenite del feto.

 

PREVENZIONE CONTRO LA SPINA BIFIDA
Di acido folico durante la gravidanza si parla, in particolare, in relazione al problema della spina bifida, una malformazione congenita del Sistema Nervoso Centrale e Periferico che si verifica durante la formazione dell’embrione, già a poche settimane dal suo concepimento.
Si tratta di una malattia molto grave, anche se piuttosto rara (5 bambini su 10.000), che colpisce la colonna vertebrale, gli involucri meningei, il midollo spinale e le radici nervose con conseguenze spesso disastrose sulla mobilità degli arti inferiori e sulla funzionalità della vescica urinaria e dell’apparato rettale. Inoltre, molti dei bimbi colpiti sono idrocefali.
Per quanto riguarda le cause, queste sono per lo più ignote. Si pensa che possa essere provocata da una combinazione di cause genetiche e ambientali: carenza di acido folico durante la gravidanza, fumo, scarsa alimentazione, familiarità con la malattia… Nonostante la gravità della malformazione, è, comunque, possibile intervenire entro le prime 48 ore dalla nascita e prevenire la comparsa della malformazione attraverso un’adeguata campagna informativa che promuova, appunto, tra le varie cose, anche l’assunzione di acido folico nei primi tre mesi di gestazione.

  • Commento inserito da annalisa il 8 febbraio 2010 alle ore 22:10

    ciao,sono alla mia prima gravidanza,e ormai manca poco...sono alla 38 sett!!! la mia gine per prima cosa; mi aveva prescritto le pastiglie di acido folico,da prendere fino al 5ºmese; poi il multicentrum materna che tutt ora sto prendendo...LA SALUTE PRIMA DI TUTTO.auguri a tutte!

  • Commento inserito da annina il 26 febbraio 2009 alle ore 12:17

    anch io sto'vivendo questo miracolo della vita,e i dubbi e pensieri sono tanti ma...sono altrettanto sicura che con fiducia andra tutto bene,auguri a tutte le neo mamme e papa'

  • Commento inserito da Conny il 20 gennaio 2009 alle ore 18:11

    Oggi ho saputo di essere incinta.E' una esperienza bellissima, ma ho tanta paura..ma allo stesso tempo sono sicura che il Signore mi a regalato questo secondo dono e veglierà su di noi..Auguri a tutte le donne che come me vivono questa bellissima avventura

  • Commento inserito da Roberta il 12 gennaio 2009 alle ore 00:01

    un bambino è una cosa fantastica anzi Meravigliosa io vorrei un bambino ma penso che devo aspettae ancora un po..sono piccola ho ancora 16 anni,anche il mio fidanzato lo desidera........

  • Commento inserito da giusi il 24 luglio 2008 alle ore 19:22

    se prendono degli integratori con drntro vitamina a fa male?

  • Leggi tutti i commenti

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Annuncio-gravidanza

7 modi divertenti di annunciare la gravidanza

Come annunciare l'attesa di un bimbo a parenti e amici in modo divertente e non convenzionale? Di seguito 10 consigli per farlo validi sia per la futura mamma che per il futuro papà.

continua »
Cadere-gravidanza

Come evitare cadute in gravidanza

Il cambiamento del baricentro, il peso della pancia che sbilancia in avanti la futura mamma, la difficoltà ad adattarsi a una nuova fisionomia, possono aumentare il rischio di cadute. Che in gravidanza, però, sarebbero da evitare. Ecco alcuni consigli.

continua »
5-modi-sentirs-postpartum

5 modi per sentirsi in forma dopo il parto

Se durante la gravidanza pancia e chili di troppo sono ben visti dalle future mamme che li associano al bimbo e alla sua presenza nell'utero, dopo il parto una delle cose più difficili da sopportare per molte donne è proprio la pancetta e le forme arrotondate. Ecco 5 modi per sentirsi a proprio agio anche nei primi mesi di maternità. 

continua »
Gravidanza-al-mare

Al mare col pancione

Manca pochissimo alle tanto attese vacanze e finalmente si parte. Le località marine sono senza dubbio quelle più indicate per le future mamme in dolce attesa che possono godere di tutti i benefici del mare e del sole, sfruttando la vacanza per immagazzinare forze ed energia.

continua »

Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network