Quando il topo sogna l'alta cucina

Dal 17 ottobre in tutti i cinema il nuovo film della Disney Pixar Ratatouille, storia di un topo che sogna di diventare chef. E solo per i nostri lettori, in palio fantastici gadget...


Remy è un piccolo topo con un sogno grande. La sua ambizione, infatti, a dispetto di quelle che, invece, sono le aspirazioni della sua famiglia e la sua stessa natura “topesca”, è di diventare un grande chef.
Il caso fortuito lo conduce a Parigi dove scopre di trovarsi esattamente al di sotto del ristorante gestito dal suo mito culinario, il grande cuoco Auguste Gusteau. A dispetto degli evidenti pericoli derivanti dall’essere un improbabile e sicuramente indesiderato ospite della cucina di uno dei più esclusivi ristoranti parigini, Remy capisce al volo la grande occasione che gli è capitata e si allea inaspettatamente con Linguini, lo sguattero, che inavvertitamente, ne scopre lo straordinario talento.


I due concludono un accordo, innescando una divertente ed emozionante successione di eventi straordinari, che mettono in subbuglio il mondo culinario di Parigi.
 

Questa la trama e questi i protagonisti principali dell’ultimo film della Disney – Pixar, RATATOUILLE, al cinema dal 17 ottobre, che racconta la storia di una profonda amicizia e di come un topo riscopra il senso della famiglia e l’importanza di rimanere se stessi, con i proprio sogni, le proprie ambizioni e, naturalmente, i proprio limiti.


Remy, infatti, si troverà diviso tra la realizzazione della sua ambizione e il definitivo ritorno alla sua esistenza precedente, quella semplice e senza rischi che la sua stessa natura gli impone: essere un semplice ratto.
Dal canto suo Linguini, corrispettivo umano di Remy e apparentemente destinato a ricoprire sempre l’ultimo gradino della scala sociale, troverà il modo, proprio grazie all’incontro con il topo, di far emergere le sue capacità e dando modo alla sua determinazione di affermazione di emergere.

Diretto dal premio Oscar® Brad Bird (Gli Incredibili) e realizzato dagli autori della Pixar Animation Studios (Cars e Alla ricerca di Nemo), il film ha richiesto accurati approfondimenti culinari (Bird e il produttore Brad Lewis hanno passato diverse ore a frequentare i corsi di cucina al ristorante di Thomas Keller ‘French Laundry’ nella Napa Valley, oltre ad aver visitato numerosi ristoranti rinomati di Parigi. Lewis, inoltre, ha completato uno stage di due giorni nella cucina del French Laundry, lavorando con Keller e la sua squadra), ricerche sul processo di decomposizione degli alimenti, la creazione al computer di oltre 270 cibi diversi, ciascuno dei quali preparato in una vera cucina per poi poter essere fotografato e usato come riferimento.

Se volete guardare il trailer, scaricare icone e wallpaper, scorrere la Gallery o divertirvi con i giochi, consultate il sito www.disney.it.

Volete vincere un simpatico gadget ispirato al film Ratatouille?
Inviateci una foto del vostro bambino completa di una breve descrizione che abbia per soggetto uno dei seguenti temi tratti dal film: AMICIZIA (non solo tra esseri umani, ma anche tra uomo e animale e, nel caso dei bimbi, tra loro e i giocattoli/peluche preferiti), SOGNI (cosa farò da grande, le mie passioni...), CUCINA (il bambino in cucina, il bambino e il suo piatto preferito, il bambino e il suo cibo meno amato...).
Le foto più belle e divertenti, saranno pubblicate sul nostro sito (previa richiesta di compilazione di un modulo per l'autorizzazione all'utilizzo della foto e l'inserimento dei dati personali) e riceveranno un gadget che verrà recapitato direttamente a casa senza alcun costo aggiuntivo.
Verrano prese in considerazione solo le foto attinenti a uno dei temi proposti.
In caso di vittoria le famiglie saranno informate via mail.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Tucanbox

Toucan Box: creatività in una scatola

Una bella idea per un regalo di compleanno diverso dal solito o per intrattenere il proprio bambino con una proposta creativa unica e divertente, facile da realizzare: toucanBox

continua »
Saldi2018

Saldi: 3 negozi online per acquisti a basso costo

I saldi sono iniziati ma il tempo per lo shopping tradizionale scarseggia? Niente panico. I negozi online ci vengono in soccorso con vetrine e sconti di tutto rispetto.

continua »
Primini

A scuola a 5 anni. I pro e i contro

Per i bambini nati entro il 30 aprile 2013 è possibile effettuare l'iscrizione a scuola anticipata per l'anno scolastico 2018/2019. I pro e i contro della scelta.

continua »
Libri-sotto-albero2017

3 libri stupendi da mettere sotto l'albero di Natale

Si dice che a regalare libri non si sbaglia mai. Se poi i libri, oltre a essere interessanti, sono anche divertenti e belli da sfogliare, ancora meglio. Ecco 3 titoli per bambini dai 5 anni in su da mettere sotto l'albero di Natale.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network