All'insegna dello sport

Sport e discipline sportive da praticare in città adatte alla bella stagione. Per bimbi di tutte le età.

Articoli Correlati

Con l'arrivo della bella stagione è giusto che i bambini, dopo il lungo inverno chiusi in casa o a scuola, trascorrano il loro tempo libero all'aria aperta. Sì, quindi, ai weekend fuori porta, ai pomeriggi al parco o ai giardini, ai giochi nel verde. E sì, soprattutto, agli sport che consentono di unire il divertimento all'attività fisica, da praticare, però, rigorosamente fuori, nei centri dotati di spazi all'aperto.

Se amate le due ruote, non perdete l'occasione di organizzare un'escursione per le vie della città a cavallo della bicicletta. Muniti di caschetto e boraccia, i piccoli avranno così la possibilità di visitare la loro città in modo diverso, divertendosi e impegnando, nello stesso tempo, il corpo in un'attività fisica abbastanza completa. Praticato in modo continuativo almeno una volta la settimana (per esempio la domenica, quando mamma e papà possono accompagnare i piccoli nelle loro pedalate) questo potrebbe diventare un vero e proprio sport, divertente, economico e affatto faticoso. Scegliete le vie meno trafficate, i percorsi nel verde o le piste ciclabili: i benefici saranno assicurati.


Pattinare è un'altra attività che piace molto ai piccoli e che non richiede un grosso dispendio di energie e di costi. Con un paio di roller blade ai piedi, i pomeriggi al parco diventeranno molto più divertenti, oltre che salutari per la muscolatura. Su e giù per le stradine o all'interno delle piste cementate, a sfidare gli amichetti o a tentare evoluzioni da campioni. Fate indossare sempre, però, al bimbo il casco, le ginocchiere e le polsiere per evitare brutte sbucciature, o la distorsione dei polsi in caso di caduta. Il pattinaggio è uno sport vero e proprio e se vi rendete conto che il piccolo è particolarmente portato, non esitate a iscriverlo a un corso di hockey sul prato durante il quale avrà la possibilità di confrontarsi con altri bambini e di mettere a frutto la sua abilità all'interno di una squadra.

Se amate le due ruote, non perdete l'occasione di organizzare un'escursione per le vie della città a cavallo della bicicletta. Muniti di caschetto e boraccia, i piccoli avranno così la possibilità di visitare la loro città in modo diverso, divertendosi e impegnando, nello stesso tempo, il corpo in un'attività fisica abbastanza completa. Praticato in modo continuativo almeno una volta la settimana (per esempio la domenica, quando mamma e papà possono accompagnare i piccoli nelle loro pedalate) questo potrebbe diventare un vero e proprio sport, divertente, economico e affatto faticoso. Scegliete le vie meno trafficate, i percorsi nel verde o le piste ciclabili: i benefici saranno assicurati. Pattinare è un'altra attività che piace molto ai piccoli e che non richiede un grosso dispendio di energie e di costi. Con un paio di roller blade ai piedi, i pomeriggi al parco diventeranno molto più divertenti, oltre che salutari per la muscolatura. Su e giù per le stradine o all'interno delle piste cementate, a sfidare gli amichetti o a tentare evoluzioni da campioni. Fate indossare sempre, però, al bimbo il casco, le ginocchiere e le polsiere per evitare brutte sbucciature, o la distorsione dei polsi in caso di caduta. Il pattinaggio è uno sport vero e proprio e se vi rendete conto che il piccolo è particolarmente portato, non esitate a iscriverlo a un corso di hockey sul prato durante il quale avrà la possibilità di confrontarsi con altri bambini e di mettere a frutto la sua abilità all'interno di una squadra.


Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Registrazione-scuola2018

Iscrizioni scolastiche 2018-2019 al via

A partire da oggi, 16 gennaio 2018 fino al 6 febbraio 2018, è possibile effettuare l'iscrizione a scuola per i bambini che il prossimo anno si troveranno a frequentare la classe prima della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado. 

continua »
Registrazione-Miur

Iscrizioni a scuola: da oggi è possibile registrarsi

A partire da oggi, martedì 9 gennaio 2018, è possibile registrarsi al sito del Ministero dell'Istruzione per ottenere il PIN funzionale a effettuare l'iscrizione vera e propria a partire dal 16 gennaio. 

continua »
Dieta-contro-influenza

Una dieta contro l'influenza

Una dieta adeguata, ricca di vitamine e sali minerali e a base di prodotti di stagione, permette di prevenire e combattere i virus influenzali che stanno mettendo a letto tanti bambini (e adulti) in questi giorni.

continua »
Modulo-TempoPieno

Iscrizioni a scuola: modulo o tempo pieno?

In vista delle iscrizione a scuola di gennaio, facciamo un po' di chiarezza sul Tempo Scuola: meglio modulo o tempo pieno?

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network