Social show under 16

Un cast di 20 ragazzi tra i 7 e i 15 anni metterà in scena la nuova edizione del musical Il Mondo di Annah. L'incasso sarà devoluto alla Fondazione ANDI Onlus.

 
IL MONDO DI ANNAH: IL PRIMO SOCIAL SHOW

Il Mondo di Annah è il primo esempio di Social Show in Italia, ovvero uno spettacolo finalizzato a raccogliere fondi da devolvere a iniziative dedicate al mondo dell'infanzia. Gli incassi di ogni esibizione, infatti, al netto delle spese di produzione, vengono normalmente interamente devoluti ad associazioni e istituzioni, che finanziano, di volta in volta, progetti diversi.



Lo slogan dello spettacolo, infatti, è: Bambini che aiutano altri bambini.

Dal punto di vista dell'allestimento, si tratta di un vero e proprio musical in lingua italiana in cui sceneggiatura, musica e testi sono stati realizzati seguendo un percorso metodologico e didattico che consentisse ai giovani artisti di poter gestire interamente la messa in scena. L'obiettivo, infatti, oltre alla raccolta fondi, è quello di formare i giovani partecipanti facendoli entrare nel mondo dello spettacolo da una porta diversa rispetto a quella a cui televisione e cinema ci hanno abituato, mettendo sullo stesso piano didattica, morale e valore estetico dell'opera.

 
LA TRAMA DELLO SPETTACOLO

Volutamente allestito con un budget ridotto proprio per riuscire a mantenere alta la cifra destinata alle associazione, lo spettacolo si configura come una sorta di fiaba moderna che parla sia ai giovani che ai vecchi, senza alcuna distinzione generazionale.

La storia riguarda Annah, una bimba che giunge in Italia dopo essere fuggita da un paese in guerra e aver perso la parola a causa degli orrori visti e subiti. La piccola viene accolta da una famiglia in cui c'è Sara, una ragazzina che studia canto in una scuola di musica. Dopo aver scoperto che Annah balla in modo eccezionale esprimendo il suo mondo con la danza, Sara la invita a far parte della scuola. Tutti gli allievi accolgono la nuova arrivata, a eccezione di Lavinia che cercherà con cattiveria di ostacolare la giovane straniera. La scuola viene invitata a partecipare alle selezioni di un musical ma l'invidia di Lavinia nei confronti di Annah creerà non poco scompiglio. Il gruppo si ribellerà contro l'ostile nemica fino a quando Lavinia capirà di aver sbagliato e chiederà perdono.

Il progetto è stato sviluppato e organizzato da Veruska Mandelli e da Mark Perna.

 
L'EDIZIONE 2010

L'edizione 2010 andrà in scena sabato 10 e domenica 11 aprile presso il Teatro di Carcano di MilanoIl ricavato sarà devoluto a favore della Fondazione ANDI Onlus, per raccogliere fondi a favore della ricerca e del sostegno dei progetti legati alla malattia rara displasia ectodermica.

Madrina d'eccezione sarà Ellen Hidding e partner dell'iniziativa il Parco di divertimenti Minitalia Leolandia Park.




Per maggiori informazioni: www.ilmondodiannah.com.



 

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
redoc_hp

La matematica può essere un bellissimo gioco

E’ possibile trasformare una materia così importante in un gioco per bambini? Ebbene sì, ci è riuscita redooc, che offre un mese di prova gratis agli amici di Bambinopoli!

continua »
Sci-primi-approcci

Bambini e sci: 5 consigli per un approccio positivo

Tempo di settimane bianche e weekend sulla neve. Di seguito 5 consigli per un approccio positivo con gli sci per i bimbi che vi si cimentano per la prima volta.

continua »
Autostima-bambini-scuola

5 regole per coltivare l'autostima in età scolare

Coltivare l'autostima è importante perché aiuta il bambino a crescere sereno fidandosi delle proprie capacità. Ecco 5 regole da seguire per farlo in ambito scolastico. 

continua »
Registrazione-scuola2018

Iscrizioni scolastiche 2018-2019 al via

A partire da oggi, 16 gennaio 2018 fino al 6 febbraio 2018, è possibile effettuare l'iscrizione a scuola per i bambini che il prossimo anno si troveranno a frequentare la classe prima della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado. 

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network