Congedo prenatale obbligatorio per i padri

Congedo prenatale obbligatorio per i padri. E' questa la recente proposta del ministro del lavoro e delle pari opportunità Elsa Fornero per un rilancio culturale. Ma anche economico.

Articoli Correlati

Congedo prenatale obbligatorio per i padri


L'idea che anche i padri possano godere (e usufruire) di un congedo prenatale obbligatorio è nuova nel nostro paese. E mentre in Svezia, per esempio, sono circa il 73% i padri che chiedono 10 giorni di paternità alla nascita del figlio e in Norvegia a stare a casa per 4 settimana dopo il parto sono l'85% dei papà, in Italia, forse soprattutto per ragioni culturali, sono pochissimi gli uomini che decidono di avvalersi di questo diritto (per il momento è possibile far richiesta di congedo di paternità facoltativo).
L'idea, nelle intenzioni del Ministro del Lavoro e delle Pari Opportunità Elsa Fornero che per prima ne ha parlato all'interno del Governo Monti, è quella di fare in modo che il congedo parentale obbligatorio sia distribuito su entrambi i genitori senza, per questo, aumentare l'onere per le imprese.



La proposta si rifà a una più ampia normativa europea, al momento al vaglio degli stati membri, che vuole rendere obbligatorie due settimane a stipendio pieno per i padri e 20 settimane per le madri. E cerca di dare una sferzata alla proposta di legge, al momento ferma, firmata Mosca-Letta, che prevede un obbligo di astenersi dal lavoro per il padre di almeno 4 giorni.

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da Deborah il 6 novembre 2013 alle ore 13:37

    Sarebbe stra giusto visto che all inizio sarà dura,almeno così ci sarebbe un aiuto in più ed un supporto morale in più soprattutto..

  • Commento inserito da giusy il 15 marzo 2012 alle ore 16:22

    Trovo che sia giusto.... soprattutto all'inizio si ha tanto bisogno di aiuto e chi più del papà?!?

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
pulizie_casa_22

Come scegliere i migliori prodotti green per la casa

Come scegliere i migliori prodotti sostenibili per la casa? Quali parametri dobbiamo tenere in considerazione per valutare se un prodotto è davvero green?

continua »
maschera-capelli-hp

Maschere per capelli: fai-da-te!

Yogurt, miele, olio d'oliva, avocado, banane, sono i principali ingredienti per preparare maschere per capelli: ecco alcune ricette

continua »
Pulire-condizionatore2022

Come pulire i filtri dell'aria condizionata

Con il caldo record di questa primavera che sembra estate, l'uso del condizionatore è quasi d'obbligo. Come pulire, però, i filtri dei condizionatori in modo da non aver alcun problema?

continua »
Decorare-balconi2022

Come trasformare il balcone di casa

Ecco come decorare balconi e terrazze per renderli angoli accoglienti dove riposare e, per chi può, ospitare gli amici. Qualche consiglio di arredamento e la lista dei fiori più adatti da piantare in questi mesi.

continua »
Cerca altre strutture