Tipe... da spiaggia

Dal look al make up, passando attraverso gli accessori, come ci si veste, ci si trucca e ci si agghinda in spiaggia per essere veramente trendy in questa calda estate 2008.

Articoli Correlati

Tipe... da spiaggia



MODA
 

  1. Costumi very cool

    Con la culotte retrò (alta in vita stile Anni Cinquanta), intero modello fitness (stile Anni Ottanta) o trikini, a triangolo o a fascia (il trend dell’estate è il bikini bandeau anni Settanta da abbinare a grossi cappelli a righe e occhiali fumé), l’importante è scegliere il costume più adatto a modellare e mettere in risalto la propria figura.
    La tendenza per l’estate 2008 è abbinare il costume al caftano e impreziosirlo con accessori chic, per esempio un grosso cappello, in paglia o stoffa, a tese larghe da indossare per andare in spiaggia e occhiali dalle lenti enorme e montature Anni Sessanta.
  2. Parola d’ordine: shorts

    Corti, lunghi, con e senza pence, a tinta unita e a righe, a vita bassa, con tasche, con risvolto, a palloncino. Insomma, non importa quale scegliate. L’importante è che ne possediate almeno un paio. Sono gli shorts, il vero must dell’estate 2008, indossato da attrici e modelli ovunque e per qualsiasi occasione. Da spiaggia e da sera, in jeans o cotone, sono adatti sia per andare al mare (abbinati con infradito e magliette in cotone) sia per le serate mondane in città. Da personalizzare con cinture in stoffa, acciaio o cuoio.
  3. Dalle scarpe alle borse, gli accessori irrinunciabili
    Maxi borse in paglia e cappelli, sandali in sughero e flip flop, occhialoni e gioielli. La moda per la spiaggia lascia spazio a uno stile classico oppure più eccentrico. Purché ogni singolo dettaglio sia curato e scelto con cura. E per quanto riguarda i colori, bianco rosse e blu in perfetto stile marinaro sono le tinte di stagione.

 

CAPELLI: dettagli deluxe
Biondo sabbia e nocciola chiaro, rosso ambrato e color cioccolato sono le tinte di tendenza per l’estate 2008. Per quanto riguarda le acconciature, sì a cerchietti e fascette, a fermagli e diademi. Da indossare su pettinature anni Trenta, capelli corti e ondulati o lunghi e lisci, chignon e code. Insomma, grande libertà di scelta con piccoli accessori deluxe in primo piano. Per un’estate all’insegna della fantasia.
Tornano anche le pettinature anni Settanta stile hippy, il frisè, i contrasti di colore in cui si mescolano tinte naturali ad altre fluo per un look da rockettare.
La frangia, bombata o sfilata, lunga o cortissima, continua a confermarsi come un must-have.

TRUCCO: leggero e poco appariscente
Per quanto riguarda il make up, la tendenza per l’estate 2008 vuole che in spiaggia sia discreto, praticamente invisibile. Sì, quindi, a una passata di mascara e al lucidalabbra (perfetto il color corallo), no a ombretto, rossetto, fard o creme colorate. Tutto deve essere all’insegna del bon ton. Per la pelle del viso, poi, non deve mancare mai nella propria trousse da spiaggia una crema solare specifica da applicare prima di esporsi al sole e durante l’esposizione in particolare dopo il bagno.
Per la sera, il colore dell’anno per il make-up degli occhi è il blu, da abbinare a rossetti e gloss naturali.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
propsanno2024_cv

10 buoni propositi per iniziare bene l'anno

Per molti gennaio rappresenta semore un inizio. Ecco 10 buoni propositi (e i trucchi per mantenerli) per ricominciare alla grande. 

continua »
cenanatele_cv

E tra una cena e l'altra€

Periodo di cene e grandi abbuffate. Che si trasformano in chili di troppo dopo le feste. Ma con un'alimentazione equilibrata tra un pranzo e l’altro, è possibile tenere sotto controllo la situazione.

continua »
protocollobabysitter_cv

Protocollo di intervista per la nuova baby sitter

Stai cercando una nuova baby sitter che si prenda cura dei bambini quando non ci sei? Ecco cosa domandarle in fase di colloquio.

continua »
abbscuola_cv

Abbigliamento bambini: fondamentali per la scuola

Pantaloni, tute, magliette, scarpe da ginnastica, grembiuli.... Tutto quello che va previsto nel guardaroba di un bambino che inizierà nei prossimi giorni la scuola.

continua »
Cerca altre strutture