A lezione di skateboard

Sempre più lo skateboard è diventata un'attività fisica da proporre ai bambini al posto dei soliti corsi sportivi del pomeriggio. Perché ha senso e quali sono i benefici per i più piccoli.

Articoli Correlati

A lezione di skateboard




Bello da vedere, trendy, praticabile ovunque, motivo di aggregazione...
Lo skateboard è salito alla ribalta come vera e propria attività fisica da praticare outdoor anche per i bambini per gli innumerevoli benefici che apporta sia dal punto di vista fisico sia in termini di stile di vita.


Inoltre, in tempi come questo in cui gli sport al chiuso sono soggetti all'andamento della curva pandemica e alle decisioni governativi in merito ad aperture/chiusure, uno sport che si pratica prevalentemente all'aperto è senz'altro da preferire.

SKATEBOARD: BENEFICI FISICI E MENTALI
  • Migliora la coordinazione 
    Tra i principali meriti dello skateboard come disciplina sportiva, senz'altro il fatto di aiutare a migliorare la coordinazione corporea e i riflessi spingendo chi lo pratica a essere sempre più preciso e attento ai segnali del proprio corpo.
     
  • Migliora l'equilibrio
    Nemmeno a dirsi. Lo skateboard è uno sport che si basa principalmente sulla capacità di mantenersi in equilibrio su una tavola stretta che si muove su ruote. Fondamentale, quindi, sapersi bilanciare nel modo corretto per non cadere o commettere errori.
     
  • Rafforza i muscoli delle gambe
    Sono sicuramente le gambe quelle che traggono maggiori benefici dal punto di vista muscolare per chi pratica skateboard.
     
  • Aiuta ad coltivare la pazienza
    Lo skateboard si basa principalmente su ore e ore di esercizi finalizzati a raggiungere quel grado di consapevolezza tale delle possibilità del proprio corpo che consente di non commettere errori. Ecco perché chi lo pratica passa un tempo infinito a ripetere i medesimi movimenti e a provare gli stessi tricky. Tutto ciò aiuta a migliorare la pazienza, a darsi il tempo necessario, a non arrendersi.
     
  • Migliora l'autostima
    Come tutte le attività basate sulla conoscenza delle proprie possibilità, anche lo skateboard aumenta l'autostima di chi lo pratica che vede il raggiungimento dei risultati solo dopo molti sforzi ed esercizi.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
bambino2 felice_cv

12 cose che rendono felice un bambino

Sottotitolo: senza mettere mano al portafogli. Ossia quali sono le cose che i bambini amano fare e che possono essere proposte loro che non prevedano spese e che non rientrino nella categoria 'vizi'.

continua »
bambino felice_cv

10 cose da dire che rendono felice un bambino

La tendenza è quella di dire al bambino quello che non deve fare. Spesso il suo operato viene messo in discussioni con frasi fortemente negative che minano l’autostima del piccolo. Con i figli si tende a essere più critici che costruttivi. Cosa dire, invece, a un bimbo per renderlo più felice?

continua »
disagicibo_cv

Le difficoltà dei bambini a tavola: disagi o disturbi?

 Disturbi e disagi alimentari non sono la stessa cosa. In entrambi i casi, però, spesso c'è una richiesta di attenzione da parte del bambino che attraverso il cibo manifesta problemi di altro genere.

continua »
bambinicibo_cv

Bambini e cibo: nutriamo il cuore dei bambini

La dottoressa Cristina Savatteri ci spiega come molti dei disturbi alimentari dei bambini derivino da una sbagliata interiorizzazione del cibo nella primissima infanzia. 

continua »
Cerca altre strutture