Aperte le iscrizioni online per la scuola primaria

Saranno aperte dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015 le iscrizioni scolastiche per gli aluni che il prossimo anno frequenteranno il primo anno della scuola primaria e per quelli che terminano quest'anno la scuola primaria e secondaria di primo grado.

Articoli Correlati

Aperte le iscrizioni online per la scuola primaria


Un mese di tempo - dal 15 gennaio al 15 febbraio - per effettuare online l'iscrizione scolastica per l'anno 2015-2016 per i bambini che il prossimo anno si appresteranno a frequentare il primo anno della scuola primaria e per quelli che quest'anno termineranno l'ultimo anno della scuola primaria e secondaria di primo grado.
Come tutti gli anni, le iscrizioni sono obbligatorie per gli alunni del primo anno delle Scuole Statali e facoltative per quelli della Scuole Paritarie.
Sul sito www.istruzione.it, nella pagina Iscrizioni, si legge l'iter da compiere per effettuare online l'iscrizione.


Eccolo nel dettaglio.

GUIDA ALL'ISCRIZIONE: ECCO COME FARE
Ecco, passo per passo, come effettuare l'iscrizione online attraverso il sito del Ministero dell'Istruzione.
  1. Come prima cosa è necessario registrarsi, inserendo il proprio codice fiscale, cognome e nome, dati di nascita (comune, data, provincia), l'indirizzo completo di residenza, un indirizzo mail, un recapito telefonico, un documento di identità e una password che per ragioni di sicurezza non sarà inviata via mail (sarà, dunque, necessario trascriverla per poter accedere nuovamente al servizio in futuro).
  2. Effettuata la registrazione, sarà necessario conoscere il codice della scuola  presso la quale si intende iscrivere il proprio figlio.
  3. Una volta effettuata la registrazione,è possibile accedere al servizio, inserendo i dati richiesti e inoltrando la domanda. Questa sarà quindi automaticamente inviata alla scuola prescelta e il sistema restituirà una ricevuta di conferma d'invio della domanda stessa all'utente utilizzando la mail da lui precedentemente inserita.
  4. Le domande inoltrate, saranno prese in esame dalla scuola di destinazione, che provvederà a confermare l'accettazione oppure, in caso di indisponibilità di posti, la indirizzerà ad altra scuola, scelta dal genitore come soluzione alternativa.
  5. Le famiglie riceveranno tutte le informazioni relative all'iter di accettazione della domanda, fino a conclusione del processo, tramite mail.

Per effettuare le iscrizioni è necessario collegarsi al sito www.istruzione.it nella sezione Iscrizioni on line.
Le iscrizioni sono aperte dal 15 gennaio al 15 febbraio, ma già dal 12 febbraio è possibile effettuare la registrazione al sito.
Le domande non saranno prese in esame in ordine di arrivo. C'è, quindi, tutto il tempo per poter effettuare la propria iscrizione.

 

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Homeschooling2021

Homeschooling: boom di adesioni

Mai alto come quest'anno il numero di famiglie che opta per l'homeschooling come modello formativo per i propri figli. È boom soprattutto alla primaria, complice anche l'esperienza in dad dei due anni appena trascorsi.

continua »
Back-to-school-routine

Buon ritorno alla routine a tutti!

E questa settimana, nella maggior parte delle regioni italiane, le scuole riapriranno i battenti. È tempo di ritrovare la propria routine, scandendo le giornate in momenti ben precisi.

continua »
Diari2021-2022

I diari di tendenza per la stagione scolastica 2021-2022

Settembre significa, soprattutto, riapertura delle scuole. Ovvero: corsa a finire i compiti delle vacanze, acquisti per la scuola, preparazione del 'corredo' dello scolaro. E in fatto di diari quest'anno...

continua »
Trucchi-compiti-vacanze

10 trucchi per aiutare il bambino a finire i compiti delle vacanze

Dopo la metà di agosto le vacanze possono dirsi agli sgoccioli e tantissimi bambini si trovano alle prese con i compiti delle vacanze da finire. Ecco alcuni trucchi per aiutarli a terminare tutto in tempo per il primo giorno di scuola.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network