Come plastificare libri e quaderni

Ecco come realizzare facilmente copertine plastificate per libri e quaderni e personalizzare il materiale scolastico dei bambini in modo creativo.

Articoli Correlati


 
Scuola iniziata ormai ovunque, è questo il tempo di depennare la lista con il materiale occorrente:


matite, pennarelli, penne, quaderni, fogli, libri, copertine...
A questo proposito, una delle attività di questi giorni è proprio la plastificazione e copertura dei libri per evitare durante l'anno e con il trasporto negli zaini si rovinino eccessivamente.
Di seguito, dunque, un tutorial per realizzare facilmente copertine plastificate da usare non solo a scuola, ma anche per i libri che si portano al mare, in piscina o, semplicemente, per evitare che si rovinino tenendoli in borsa.


COSA VI OCCORRE
  • Libri e quaderni da rivestire
  • Cerata trasparente (in alternativa, potete riciclare le buste plastificate delle lenzuola nuove
  • Sbieco di cotone colorato da 2 cm
  • Colla a caldo
  • Forbici, morsetti, metro da sarta


COME PROCEDERE

Per realizzare le copertine trasparenti, dovrete, come prima cosa, prendere le misure di ogni libro e quaderno che vorrete ricoprire, aggiungere 4 cm al lato corto per creare le piega che vi permetterà di infilarle nella plastica e altri 2 sia in altezza che in larghezza che vi servirà per incollare lo sbieco di cotone. 
Prima di incollarlo, fate, comunque, una prova sistemando i morsetti tutto intorno e assicuratevi che il libro entri comodamente nella cover.
Togliete il libro e incollate lungo la piega dei risvolti, il lato superiore e il lato inferiore.
Stirate lo sbieco a metà e fissatelo tutto intorno con la colla a caldo.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Papilloma-virus

Papilloma virus umano: quando e perché vaccinarsi

Il Papilloma virus umano (HPV) è un'infezione piuttosto diffusa che si trasmette esclusivamente per via sessuale. In generale benigna, potrebbe causare in alcuni casi gravi forme tumorali.

continua »
Compiti-vacanze-2019

Compiti delle vacanze: ecco come organizzarsi

A quasi tre settimane dalla chiusura della scuola, è tempo di iniziare a mettere mano ai compiti delle vacanze. Ecco alcuni consigli per organizzarsi e non ridursi all'ultimo minuto.

continua »
Favole-al-telefono

Perché i bambini di oggi dovrebbero leggere Rodari

Morto nel 1980, attivo soprattutto nel dopoguerra e fino agli Anni Ottanta, Gianni Rodari rimane ancora oggi uno degli scrittori per bambini più affermato. Quello che tutti dovrebbero leggere.

continua »
SLime

Slime che passione!

Prodotto dalla Mattel già a partire dagli anni Settanta, lo slime è tornato prepotentemente di moda negli ultimi anni diventando uno dei giochi più richiesti dai bambini. Ecco la ricetta per prepararlo in casa e qualche consiglio per gli acquisti.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network