Laboratori di Pasqua...

Pasqua si avvicina. Realizza così due belle orecchie di coniglio da indossare il giorno di Pasqua o da regalare ai tuoi amichetti.

Articoli Correlati


Per realizzare le orecchie del coniglio, quasi sicuramente, avrai bisogno di farti aiutare dalla mamma. Alcune cose, però, potrai farle tu stesso. provando e riprovando fino a quando il risultato non sarà soddisfacente. Ecco dunque cosa devi procurarti e come devi procedere.

COSA TI SERVE


 
  1. Una fascia da bambino rosa
  2. Quattro strisce di feltro rosa lunghe circa 16 cm e larghe 10
  3. Due strisce di feltro bianche lunghe circa 8 cm e larghe 5
  4. Del fil di ferro
  5. Un paio di forbici dentellate e un paio di forbici per stoffa normali (da maneggiare solo in presenza di una persona adulta)
  6. Colla tipo Vinavil

 

COME DEVI PROCEDERE


 
  1. Su un foglio da disegno, traccia la sagome delle orecchie del coniglio tenendo conto che queste sono piuttosto lunghe e strette.
  2. Ritagliale, quindi (facendoti aiutare dalla mamma nel caso in cui non fossi capace) e usale come modello per ritagliare 4 pezzi di stoffa rosa. Nell'eseguire quest'operazione, ricordati di lasciare un pezzetto di stoffa aggiuntiva alla fine che servirà alla mamma per cucire le orecchi alla fascetta.
  3. Procedendo allo stesso modo, taglia il feltro bianco che dovrà avere la stessa forma delle orecchie rosa ma di dimensioni leggermente ridotte.
  4. A questo punto (anche per quest'operazione, forse, è meglio se ti lasci aiutare da una persona adulta), piega il fil di ferro in modo che assuma la forma delle orecchie rosa e infilalo tra i due pezzetti di stoffa cuciti insieme.
  5. Sei quasi alla fine del tuo lavoro. Una volta che avrai realizzato le orecchie rosa, infatti, non dovrai far altro che incollare con il Vinavil i due pezzetti di feltro bianco già tagliati su quello che sarà la parte delle tue orecchie.
  6. Lascia asciugare la colla e, una volta che le orecchie saranno pronte, chiedi alla mamma che te le cucia sulla fascetta rosa (in alternativa, potrai usare delle graffette).... Voilà... Il gioco è fatto

 

Questa e tantissime altre idee sono pubblicate all'interno del nostro Speciale Pasqua.

 

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da giada il 17 gennaio 2009 alle ore 09:05

    perche' nonm fate vedere le immagini cosi non capiso

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Matrimonio-con-figli

Come organizzare un matrimonio con figli

State per convolare a nozze ma siete alle prese con la presenza dei bambini durante la cerimonia e il pranzo/cena? Ecco alcuni cosngli per intrattenerli e gestirli.

continua »
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Regali-Befana2018

Ancora regali?

I regali non finiscono mai. Dopo la grande abbuffata di Natale, con l'Epifania molti bambini tornano a ricevere pacchi e pacchetti pieni di giocattoli e dolciumi.

continua »
Tradizioni2_capodanno2014

Tradizioni di Capodanno per un anno fortunato

Lenticchie, cotechino, biancheria rossa, qualcosa di nuovo.... Tutto quello che a capodanno è beneugurale per un anno ricco di sorprese, novità e fortuna. Tra tradizione e marketing.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network