Una tavola mostruosa!

Tra dolce e salato, tante ricette da preparare per la festa di Halloween e nei giorni precedenti. Adatte a grandi e piccini e molto coreografiche!

Articoli Correlati

'PENTOLONE' DELLA STREGA
Ingredienti:


 
  • 400 gr di polpa di zucca lessata
  • 250 gr di riso
  • Mezza cipolla bianca
  • Burro q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Un dado
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
    Come procedere:

    Comprate una grossa zucca, privatela della parte superiore (che terrete da parte) e svuotatela con cura (per facilitare l'operazione, mettete la zucca scoperchiata in forno molto e lasciatela cuocere per una mezz'oretta). Conservate metà della polpa ottenuta (circa 400 gr) e, dopo averla pulita, privata dei semi e della parte filamentosa e tagliata a cubetti, fatela cuocere con una noce di burro, a bagnomaria. Nel frattempo, preparate il brodo vegetale (utilizzando un dado) e pulite e affettate mezza cipolla che farete soffriggere con un po' di burro in una pirofila (per rendere il risotto più leggero, il burro può essere sostituito con olio extravergine d'oliva). Quando la cipolla sarà appassita, aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Sfumate, quindi, con il vino bianco e proseguite la cottura aggiungendo, all'occorrenza, il brodo che lascerete evaporare pian piano. A cottura quasi ultimata, aggiungete la zucca, una noce di burro per mantecare il risotto e un cucchiaio di parmigiano reggiano. Una volta pronto, versate il risotto nella zucca precedentemente svuotata, spolveratelo con un altro cucchiaio di parmigiano e servite. Per mantenere in caldo il risotto, coprite la zucca con il suo coperchio. L'effetto scenografico è assicurato.

     

    LA TORTA DEI MOSTRI
    Ingredienti:
     

  • 2 confezioni di pasta sfoglia fresca (nel banco frigo)
  • 400 gr di polpa di zucca
  • 2 patate a pasta gialla
  • Un porro
  • Burro q.b.
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
    Come procedere:
    Tagliate la zucca, privatela dei semini e della parte filamentosa, tagliatela a cubetti e fatela cuocere in acqua leggermente salata con le patate sbucciate e tagliate e il porro affettato sottilmente. Se occorre aggiungete acqua calda per proseguire la cottura che dovrà proseguire fino a quando le patate e la zucca non si saranno ammorbidite. A questo punto, schiacciatele con una forchetta in modo da ottenere una purea continuando a cuocere il tutto a fuoco lento. Aggiungete una noce di burro, il parmigiano e regolate di sale ed, eventualmente, pepe. In una teglia, stendere uno strato di pasta sfoglia, versarvi il composto e coprire il tutto con il secondo disco di pasta sfoglia. Spennellare la superficie della torta con il rosso di un uovo e infornare in forno preriscaldato a 170°. Far cuocere fino a quando la pasta non avrà un aspetto dorato. Servire a temperatura ambiente.

     

    IL DOLCE DI JACK O' LANTERN
    Ingredienti:
     

  • 200 gr di farina
  • Due cucchiai di olio
  • Un kg di zucca
  • 1/2 litro di latte
  • 100 gr di amaretti secchi
  • 150 gr di fette biscottate
  • 4 cucchiai colmi di zucchero di canna
  • Un cucchiaio di cannella in polvere
  • 150 gr di cioccolato fondente ridotto in polvere
    Come procedere:
    Dopo averla passata al setaccio, lavorate la farina con due cucchiai di olio e un pizzico di sale, aggiungendo acqua a temperatura ambiente fino a ottenere un impasto morbido ed elastico che dovrete lasciar riposare in frigo per almeno un'ora avvolto in pellicola trasparente. Nel frattempo, pulite la zucca, privatela dei semini e della parte filamentosa e strizzatela in modo che perda buona parte del suo contenuto acquoso. Quindi, lasciatela cuocere in 1/2 litro di latte fino a quando non lo avrà assorbito completamente. Una volta pronta, con una forchetta, riducetela in purea e aggiungetevi una parte degli amaretti e delle fette biscottate sbriciolati, 4 cucchiai di zucchero di canna e il cioccolato fondente tritato finemente. Stendete la pasta, formando un disco piuttosto sottile. Dopo averla imburrata e passata con il pangrattato, foderate con la pasta una tortiera e versatevi il composto di zucca e una spolverata di biscotti (quelli che avevate tenuto da parte). Cuocete in forno preriscaldato a 180° per un'ora e servite fredda.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Regali-Befana2018

Ancora regali?

I regali non finiscono mai. Dopo la grande abbuffata di Natale, con l'Epifania molti bambini tornano a ricevere pacchi e pacchetti pieni di giocattoli e dolciumi.

continua »
Tradizioni2_capodanno2014

Tradizioni di Capodanno per un anno fortunato

Lenticchie, cotechino, biancheria rossa, qualcosa di nuovo.... Tutto quello che a capodanno è beneugurale per un anno ricco di sorprese, novità e fortuna. Tra tradizione e marketing.

continua »
BabboNatalevsGrinch

Babbo Natale esiste? Ecco 7 ragioni per crederci

Per i bambini che credono a Babbo Natale, Babbo Natale esiste. Ed esiste per delle ragioni logiche, indiscutibili. Eccone alcune che, effettivamente, non ammettono repliche.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network