Decorazioni e addobbi fai da te per Halloween - Feste - Bambinopoli





Decorazioni e addobbi fai da te per Halloween

La scorsa settimana vi abbiamo illustrato alcuni giochi con cui potreste intrattenere i bambini durante un Halloween party. Questa settimana, invece, parliamo di addobbi e decorazioni per la casa. Indispensabili per ricreare l'autentico clima della festa.

Articoli Correlati


Negli Stati Uniti, dove la festa delle streghe e dei mostri è veramente sentita e dove non c’è famiglia e bambino che non ne sia coinvolto, quella di addobbare la casa per Halloween è una tradizione irrinunciabile. Per chi avesse la fortuna di trovarsi da quelle parti nel mese di ottobre, lo stupore nel notare con quanto zelo, cura del dettaglio, attenzione, creatività, impiego di tempo e anche, spesso, di denaro, vengono decorati ingressi, giardini, balconi, cortili, finestre, hall di alberghi e sale ristorante, grandi magazzini, piccoli negozi… sarebbe veramente grande. È una specie di delirio collettivo. Che inizia con molto anticipo. Già nel mese di settembre, quando genitori e bimbi si recano a scegliere la zucca (o le zucche) che poi saranno esposte per tutto il periodo.
Molte delle idee più interessanti e originali, quindi, e dei gadget ritenuti “indispensabili” più strani arrivano, dunque, da lì. Vale, perciò, la pena attrezzarsi, dare il via a una bella sessione di shopping online e prendere ispirazione dai maestri del genere.


Per chi, invece, volesse fare da sé, spendendo possibilmente il meno possibile con risultati, però, ugualmente apprezzabili, ecco qualche idea, realizzabile in casa, che renderà più… terribile il vostro party.

LA CASA DEI FANTASMI

Una casa infestata dai fantasmi è un tema classico a cui ispirarsi per la festa di Halloween. Trasformare un normale appartamento in una haunted house non è poi così difficile. Come ben ci mostra la super creativa .
Innanzitutto, sarà necessario dare alle stanze un’aria vecchia e cadente. Utilizzando della stoffa bianca tipo garza, sbrindellata ad arte utilizzando delle semplicissime forbici, si potranno realizzare delle specie di grosse ragnatele (o fuliggine) da appendere sui muri e sul soffitto. Più ne appenderete, maggiore sarà l’effetto ottenuto.
Disegnate, poi, su un cartoncino nero, la sagoma di diversi pipistrelli (si tratta di un disegno molto semplice, ma se non foste in grado di eseguirlo, cercatene una in rete piuttosto stilizzata, tagliatela e usatela come cartamodello). Ritagliateli, piegateli al centro in modo che sembra che abbiano le ali spiegate e, con un pezzetto di scotch, attaccateli in un angolo della stanza che userete per la festa o la cena di Halloween.
Procuratevi grossi candelabri in ferro e candele nere già consumate e, al momento opportuno, accendetele per un’atmosfera veramente lugubre (se i bambini sono molto piccoli, però, evitate di accenderle).
Potrete realizzare divertenti fantasmini da disseminare qua e là semplicemente servendovi di un fazzoletto bianco all’interno del quale avrete inserito una pallina di polistirolo attaccata alla stoffa con uno spillo sulla cima della testa. Disegnate gli occhi e la bocca e usate lo stesso spillo per legare un cordoncino che vi servirà per appendere lo spettro. In questo modo, potrete addobbare mensole e divani, tavoli e librerie...


L’ANTRO DELLE STREGHE
Se la vostra festa di Halloween è più orientata verso il mondo delle streghe, provate a ricreare l’atmosfera di un antro stregato in questo modo:
procuratevi un grosso pentolone in ferro e disponetelo al centro della stanza (eventualmente, riempito con caramelle e dolciumi da regalare agli invitati al termine della festa).
Anche in questo caso, non dovranno mancare alle pareti sagome di pipistrelli e gatti neri che potrete realizzare così come descritto sopra.
Disseminate la tavola del buffet di bottiglie e vasetti contenenti strane pozioni (potrete usare, succo di kiwi, succo di lampone, succo di mirtilli…) e, in un vecchio pentolone, inserite sacchetti scuri di carbone dolce. Anche questo potrebbe diventare un fantastico regalino fine festa per i bimbi.
Acquistate diversi cappelli da strega (o realizzateli in casa utilizzando del cartoncino nero tagliato a cono) e appendeteli al soffitto in modo che pendano nella stanza.
Prendete un vecchio libro senza illustrazioni, bagnate le pagine, lasciatele asciugare (servirà per dare un effetto di antico), bruciate qualche angolo, anneri telo con la fuliggine e mettetelo ben in vista su una mensola o un ripiano della stanza in modo che sembri il libro delle formule magiche delle streghe.
Infine, procuratevi delle scope di saggina e lasciatele abbandonate in qualche angolo della stanza.


Se state cercando altre idee per le vostre decorazioni di Halloween, cliccate qui

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da Redazione il 2 ottobre 2015 alle ore 16:04

    Buongiorno.

    Consulti anche il nostro speciale Halloween

    http://www.bambinopoli.it/Halloween/Halloween.php



    E provi a mettere Halloween nella maschera di ricerca:

    http://www.bambinopoli.it/cerca.php?cerca=halloween

    Ne troverà tantissime altre

    A presto

  • Commento inserito da halloween il 27 settembre 2015 alle ore 14:18

    belle idee ma se ne dovrebbero aggiungere altre

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Idee-regalo-estate

Idee regalo per l'estate

Il bambino è nato in questi mesi e non sapete cosa regalargli? Ecco alcune idee regalo abbordabili nel prezzo summer oriented. 

continua »
Regali-maestre2018

Regali di fine anno: 3 idee per la maestra

Di tendenza, utili, divertenti, da usare a casa e a scuola, ecco 3 idee per il regalo di fine anno alle maestre.

continua »
UnicornoParty

Unicorno Party: come organizzare una festa a tema unicorno

Dagli inviti alla torta, ecco tanti consigli per organizzare un Unicorno Party. Una festa a tema unicorno sicuramente apprezzata dalle bambine più romantiche. 

continua »
Giochi_Pasquali_2014

Giochi di Pasqua con i bambini

Oltre alla caccia al tesoro, assolutamente da organizzare all'aperto con i bambini anche durante il giorno di Pasquetta, ecco alcuni giochi che si possono proporre ai più piccoli nella domenica di Pasqua rigorosamente in tema. Per tutte le età.

continua »
Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network