10 cose che il papà può fare senza che la mamma si arrabbi

Papà poco presenti o del tutto impreparati alla gestione autonoma dei figli? Può essere. Ma quanto pesa la poca (s)fiducia della mamma verso il loro operato? Ecco 10 cose che i papà possono fare in autonomia senza il peso del giudizio materno.

Articoli Correlati


Quanta responsabilità hanno le mamme, soprattutto le neomamme, nello scarso interessamento o nella poca praticità o nella totale mancanza di autonomia di alcuni padri rispetto alle cure da dare ai propri figli? Quanto dipende dal loro scarso interesse e quanto dai continui rimbrotti, dalla mancanza di fiducia, dallo stillicidio di critiche che li investe non appena provano a prendere in mano la situazione?
Che nei primi mesi di vita del bambino la mamma sia un po’ il centro focale intorno al quale l’esistenza del piccolo ruota è un dato di fatto. Ma che anche i padri abbiano il dovere e il diritto di dire la loro, di intervenire e di lasciare il loro imprinting nell’esistenza del bimbo, è altrettanto vero e fondamentale.


Ecco, dunque, 10 cose che ogni mamma dovrebbe permettere al proprio compagno di fare, senza intervenire, senza dire la sua, senza pretendere di imporre il suo personale punto di vista.
  1. I papà possono decidere come vestire i bambini anche se gli abbinamenti non saranno proprio da copertina patinata: sia mai che a furia di prendere le cose a caso dal cassetto non ne venga fuori davvero originale e intrigante!

  2. I papà possono cucinare per i loro pargoli: le uova per terra, la farina dappertutto, le 150 stoviglie sporcate per preparare una pasta al pomodoro, i piatti dappertutto…. Valgono bene una cena pronta e servita sulla tavola!

  3. I papà possono portare al parco i bambini e lasciare che questi si rotolino nel fango e nella terra. A fronte di bimbi sporchi come porcellini, potrebbero anche scapparci bambini più felici, autonomi, divertiti e divertenti!

  4. I papà possono comprare come regalo tutine, body e gonnelline. Non relegateli al ruolo di semplici esperti di tecnologia. Vale qui quanto detto per la scelta del look quotidiano. Magari gli abbinamenti non saranno perfetti, ma quanto sarà più divertente e originale?

  5. I papà possono cantare canzoncine e filastrocche, sussurrandole o gridandole a squarciagola, senza dover subire anche l’onta delle occhiatacce, tra l’indignato e lo schifo, della mamma.

  6. I papà possono giocare con le bambole, accarezzare gli orsacchiotti, vestire le Barbie. Appello a tutti i padri: potete farlo. Non sarete meno apprezzati e apprezzabili se lo farete!

  7. I papà possono insegnare ai figli a suonare la batteria, strimpellare la chitarra, accordare gli strumenti. Male che vada, li potrete sempre spedire in box o in cantina.

  8. I papà possono andare a fare la spesa senza che scriviate loro, per filo e per segno, quello che devono comprare e quello che non devono comprare. Alla fine pacchi e pacchi di carta igienica possono sempre far comodo!

  9. I papà possono nuotare fino alla boa con i bambini. Possono farli uscire senza ombrello e saltare nelle pozzanghere. Possono insegnar loro ad arrampicarsi sugli alberi. E mangiare ciliegie fino ad avere mal di pancia.

  10. I papà possono amare i loro figli a modo loro. Condividendo con la mamma un progetto comune di crescita ed educazione. Ma senza per questo doversi annullare nelle aspettative dell’altra. Perché i bambini hanno bisogno di entrambi i genitori. Nei loro ruoli e nello loro diverse competenze!

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Esenzione-ticket-pregnancy

Esenzione da ticket in gravidanza

A chi viene riconosciuta, a quali prestazioni sanitarie dà diritto e da chi devono essere prescritte. Facciamo il punto sull'esenzione del ticket in gravidanza.

continua »
Nomi2017

I nomi più amati dagli Italiani secondo l'Istat

E con il 2017 ormai agli sgoccioli, vediamo un po' quali sono stati, secondo l'Istat, i nomi che gli Italiani hanno scelto maggiormente nel 2016 per i loro bambini. Sul podio gli evergreen Francesco, Sofia, Alessandro e Leonardo. 

continua »
Gravidanza-alimentazione

Natale e gravidanza: 6 piatti da evitare durante le feste

Che gioia il Natale con il pancione. Ma che fatica sopravvivere ai pranzi e alle cene delle feste. Soprattutto considerato che alcuni cibi andrebbero evitati del tutto per non compromettere la salute del bimbo. Ecco quali.

continua »
Bonus-bebe2018

Bonus bebè: dal 2019 varrà la metà

Confermato il bonus bebè di 960€ per il 2018 che sarà, però, ridotto del 50% a partire dal 2019. In altre parole, parents to be datevi da fare nei prossimi mesi se volete usufruirne a cifra intera. 

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network