Pensieri di mamma

in punta di penna. È questo il nome dell’iniziativa organizzata da Baby Expert che punta a trasformare i pensieri delle mamme in un libro il cui ricavato sarà devoluto ai bambini del Camerun.


Dieci Lune è un’iniziativa promossa da Baby Expert, azienda specializzata nella produzione di lettini e stanzette per bambini, finalizzata a raccogliere fondi per finanziare un progetto per la realizzazione di una scuola in un piccolo villaggio del Camerun.
L’idea è, quindi, quella di coniugare le emozioni che una mamma prova durante i nove mesi di gravidanza e alla nascita del suo bambino con la necessità di regalare a tutti i bimbi del mondo la possibilità di vivere un’infanzia serena in prospettiva di un futuro migliore.


 
L’INIZIATIVA NEL DETTAGLIO

Prendere parte al progetto Dieci Lune è semplicissimo. È sufficiente, infatti, armarsi di carta e penna (pc e tastiera, ndr) e scrivere i proprio pensieri di mamma e futura mamma, le emozioni più intime, le gioie, le paure, i timori... della dolce attesa, cercando solo di essere oneste e raccontare i propri sentimenti nel modo più vero. Non occorre essere scrittrici, infatti, per spiegare cosa significhi essere mamma.
Una volta scritta e inviata la lettera, una giuria svolgerà la selezione e le frasi più belle, i pensieri più autentici…, saranno scelti per essere inseriti in un libro che verrà messo in vendita e il cui ricavato, servirà, appunto per finanziare il progetto in Camerun.


Le lettere pervenute in redazione saranno, poi, pubblicate sul sito www.diecilune.it, mentre le 3 lettere più interessanti riceveranno un premio speciale, una sorpresa prestigiosa che verrà rivelata nel corso dell’evento di premiazione.
Per partecipare, è sufficiente compilare in tutte le sue parti il modulo che si trova qui.

 

 
UNA SCUOLA PER GUIDIGUIS

Guidiguis si trova nella provincia di Maroua, nella Regione dell'Extreme Nord del Camerun. Si tratta di una zona molto povera del paese dove la maggior parte dei bambini non ha alcuna possibilità di frequentare una scuola.
Lo scopo dell’iniziativa Dieci Lune è, dunque, quello di regalare a questi piccoli sfortunati una possibilità per un futuro migliore, consentendo loro l’accesso graduale alla vita sociale attraverso il sostegno all’istruzione di base.
La costruzione di una scuola dotata di due aule più un ufficio per gli insegnanti sembra, quindi, essere fondamentale per questi bimbi per uscire dalla condizione di ignoranza e povertà che contraddistingue le loro esistenze.

 

Per saperne di più: www.diecilune.it

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Esenzione-ticket-pregnancy

Esenzione da ticket in gravidanza

A chi viene riconosciuta, a quali prestazioni sanitarie dà diritto e da chi devono essere prescritte. Facciamo il punto sull'esenzione del ticket in gravidanza.

continua »
Nomi2017

I nomi più amati dagli Italiani secondo l'Istat

E con il 2017 ormai agli sgoccioli, vediamo un po' quali sono stati, secondo l'Istat, i nomi che gli Italiani hanno scelto maggiormente nel 2016 per i loro bambini. Sul podio gli evergreen Francesco, Sofia, Alessandro e Leonardo. 

continua »
Gravidanza-alimentazione

Natale e gravidanza: 6 piatti da evitare durante le feste

Che gioia il Natale con il pancione. Ma che fatica sopravvivere ai pranzi e alle cene delle feste. Soprattutto considerato che alcuni cibi andrebbero evitati del tutto per non compromettere la salute del bimbo. Ecco quali.

continua »
Bonus-bebe2018

Bonus bebè: dal 2019 varrà la metà

Confermato il bonus bebè di 960€ per il 2018 che sarà, però, ridotto del 50% a partire dal 2019. In altre parole, parents to be datevi da fare nei prossimi mesi se volete usufruirne a cifra intera. 

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network