È pronto per il vasino?

Per capire se il bimbo è pronto all’uso del vasino o se, invece, è ancora troppo presto per abbandonare il pannolino, è necessario porre attenzione ad alcuni semplici segnali che rivelano la sua maturazione o meno.

È pronto per il vasino?


Il momento del passaggio dal pannolino al vasino rappresenta per ciascun bambino e per ogni genitore una fase importantissima della crescita: per la prima volta, infatti, il bimbo assume una certa autonomia e impara a controllare il suo corpo piegando l’istinto alle regole imposte dalla società.
Benché pediatri e psicologi sconsiglino di effettuare il grande passo prima dei 18 mesi (prima di questo periodo, infatti, i bebè non sono ancora in grado di riconoscere gli stimoli che arrivano dalla vescica o dall’intestino), non esiste un momento giusto per abituare il bimbo all’uso del vasino. Come in ogni cosa, dunque, anche in questo caso, è consigliabile rispettare i tempi del bambino imparando a riconoscere dai suoi comportamenti l’avvenuta maturazione o meno.
Ecco 10 regole basilari per capire come è meglio comportarsi e come rendere meno traumatico l’abbandono del pannolino.


IL BAMBINO PUÒ RITENERSI PRONTO QUANDO…
 


  1. Riesce a trattenere la pipì e la popò per qualche ora rendendo superfluo il cambio del pannolino dopo ogni pasto e tra un pasto e l’altro.
  2. Ha imparato a esplicitare le sue richieste e i suoi bisogni utilizzando le parole o il linguaggio del corpo.
  3. Appare infastidito dal fatto di sentirsi il pannolino sporco addosso e lo dichiara chiaramente ai genitori.
  4. Sa stare seduto da solo e riesce a rimanere fermo per almeno una decina di minuti.
  5. Si inorgoglisce quando mamma e papà lo lodano per qualche prodezza compiuta e ha voglia di mostrare ai genitori quello che ha imparato.
  6. È in grado di arrivare da solo fino al bagno.


A questo proposito, abbiamo pubblicato un test molto semplice per permettere ai genitori di capire se i tempi sono maturi o meno per il grande salto ( Rispondete alle domande per scoprire il risultato).

 

IL PANNOLINO GIUSTO PER LA FASE DI PASSAGGIO

Per rendere più divertente il passaggio dal pannolino al vasino, Huggies® ha ideato la linea Pull-Ups® perfetta per questa fase.
Le mutandine assorbenti Huggies® Pull-Ups®, infatti, sono dotate del nuovo sistema Guarda e Impara rendono grazie al quale i disegnini presente sull'esterno della mutandina spariscono qualora il bimbo dovesse bagnarsi.
In questo modo il piccolo potrà imparare (giocando) e “vedere” la differenza tra asciutto e bagnato.

Per saperne di più…

Questo articolo è sponsorizzato.

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da marianna il 26 agosto 2009 alle ore 13:56

    La mia bimba di 2 anni e mezzo da maggio ha imparato a fare pipi nel water. il vasino non vuole nemmeno sentirlo nominare, non fa pipi durante il riposino pomeridiano e tutta la notte,ma ho un grosso problema la popo la fà sotto negli slip e va sempre a nascondersi quando deve farlo e solo dopo mi chiama e dice sorridente" Mamma cacca". Non so più cosa fare, perdo ora a farla stare sul water ma non ci riesce. Cosa posso fare? qualcuno ha avuto qst tipo di esperienza o può consigliarmi a proposito?
    Grazie

  • Commento inserito da tore il 24 agosto 2009 alle ore 20:36

    ho due bambini uno di 5 uno di due il primo ha tolto il panno da solo quando aveva soli 2 anni ma non bagnava il panno gia da molto tempo prima il secondo che ha fatto i due anni in questi giorni sembrava ci dovesse far penare, facceva pipi e popo ovunque invece in una settimana ha imparato ora dice sempre quando deve fare pipi
    il mio consiglio è di perseverare rimarrete stupiti di quanto i vostri bimbi sono GRANDI

  • Commento inserito da GIOVANNA68 il 26 luglio 2009 alle ore 23:28

    IL MIO BIMBO FA TRE ANNI A FINE AGOSTO E UN MESETTO FA,D'ACCORDO COL NIDO ABBIAMO TOLTO IL PANNOLINO CHE RIMETTIAMO SOLO X LA NANNA. VA ABBASTANZA BENE, ANCHE SE RISPETTO AI SUOI COETANEI E ANCHE A QUALCHE BIMBO PIU' PICCOLO SEMBRA INDIETRO,MA TUTTI MI DICONO DI NON AVERE FRETTA!!!
    IL PROBLEMA SEMMAI E' CHE,SIA AL NIDO CHE QUANDO SIAMO FUORI CASA, QUANDO E' IMPEGNATO IN UN'ATTIVITA' O ANCHE SOLO MENTRE GIOCA, SI "DIMENTICA" DEL SUO CORPO E SI FA TUTTO ADDOSSO, COME SE AVESSE PAURA CHE,ANDANDO AL BAGNO,AL SUO RIENTRO IL GIOCO NON CI FOSSE PIU'.
    ABBIAMO PROVATO IN TUTTI I MODI (PRIMA CON I PREMI SE FACEVA BENE E LA DELUSIONE SE PER PIGRIZIA SI FACEVA ADDOSSO,POI CON LE PAROLE, FINO ANCHE ALLA SGRIDATA)PER FARGLI CAPIRE CHE I GIOCHI LO ASPETTANO E CHE FARE CACCA E PIPI' NELLE MUTANDINE NON VA BENE,MA SEMBRA DI PARLARE CON UN MURO DI GOMMA CHE UN GIORNO TI ASCOLTA E UN GIORNO NO.
    E' NORMALE TUTTO QUESTO O IL MIO CUCCIOLO E' PARTICOLARMENTE PIGRO?

  • Commento inserito da Anna il 20 luglio 2009 alle ore 14:52

    Mia figlia ha già compiuto 3 anni a maggio, ha voluto togliere il pannolino anche la notte, è stata per un periodo capacissima di usare il water totalmente da sola, da un mese in qua, ogni notte bagna il letto, e quasi tutte le mattine, all'asilo, fa finta di niente e si fa la pipì addosso. Mamma disperata

  • Commento inserito da valentina il 19 luglio 2009 alle ore 15:42

    La mia bimba aveva quasi tre anni quando ha imparato ad usare il vasino ed è stato molto naturale per lei... l'importante è non forzare i tempi.

  • Commento inserito da Silvia il 17 luglio 2009 alle ore 14:15

    Salve,il mio bimbo dice che gli scappa la pipì e la popò ormai quando la stà già facendo,vado lì per tirargli giù le mutandine e lui non vuole....quindi credo che questi siano segnali che è ancora troppo presto.....giusto?Oppure vale la pena insistere ancora un pochino???

  • Commento inserito da simona il 16 luglio 2009 alle ore 19:17

    Mia figlia ha già tre anni e ha già tolto il pannolino addirittura anche il riposino pomeridiano lo fa senza il pannetto e senza bagnarsi, il problema è un altro e cioè quello di fare pipì e popò nel pannolino e non nel vasino e tantomeno nel water... sono disperata soprattutto per quando inizierà la scuola dell'infanzia!!!!
    Si accettano suggerimenti anche se l'ho già provate più o meno tutte.
    un saluto
    Simona

  • Leggi tutti i commenti

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Abbandono-passeggino

Guida all'abbandono del passeggino

Dopo i 24 mesi è consigliato iniziare abituare il bambino a camminare da solo abbandonando gradualmente l'uso del passeggino. Alcuni consigli.

continua »
Nanna-Doudou-Neonato

Un doudou per il neonato

È il primo pupazzetto che, normalmente, si regala al neonato. Senza bottoni o parti removibili, è formato da una copertina con una testa al centro. E va posizionato nella culla del piccolo dopo che ha “raccolto” l’odore della mamma.

continua »
igiene-neonato-cordone-ombelicale

Primi giorni con il neonato: come disinfettare il cordone ombelicale

Nei primi giorni, tra le varie cure da prestare al neonato, c'è quella del cordone ombelicale, che dovrebbe staccarsi nell'arco di 15-20 giorni in modo naturale, ma che va disinfettato per evitare problemi.

continua »
Nomi-Maschili-O

12 nomi maschili che non finiscono in O

Per le future mamme in cerca del nome per il proprio bambino, ecco un elenco di nomi maschili che non finiscono in O.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network