Passeggino: la parola alle mamme

Passeggino. Comodo, leggero, maneggevole, confortevole... Come deve essere il passeggino ideale secondo voi mamme per rispondere a pieno alle vostre esigenze e a quelle del bambino?

Passeggini. Ce ne sono di tutti i tipi, le forme, i colori, le dimensioni. Con le ruote grandi, piccole, ammortizzate. Fronte strada o fronte mamma.


Insomma, come deve essere il passeggino ideale?

Quali caratteristiche deve avere per venire incontro alle esigenze dei genitori senza, però, rinunciare al benessere e alla sicurezza del bimbo?


Bébé Confort lo chiede alle mamme, consapevole dell'importanza dell'opinione di chi il bambino a spasso deve portarlo tutti i giorni e ha bisogno di uno strumento che soddisfi in pieno determinati standard di qualità e comfort.

Tra le caratteristiche più importanti, infatti, che il passeggino ideale dovrebbe avere compattezza, comfort, leggerezza, prezzo, maneggevolezza, linea, colori.

Molto spesso, però, i passeggini in commercio sono in grado di rispondere a una o due delle caratteristiche sopra elencate a discapito di tutte le altre. Passeggini leggeri, infatti, possono arrivare a costare troppo oppure a mettere a rischio la sicurezza del bambino. Viceversa, può succedere che un passeggino particolarmente 'forte' sul versante sicurezza e comodità sia, di contro, poco maneggevole, troppo pesante, difficile da riporre nel bagagliaio o negli spazi piccoli. Insomma, capire cosa vogliono davvero le mamme è molto importante per un'azienda come Bébé Confort che di lavoro produce passeggini e che da sempre è molto attenta alle richieste dei genitori.

Non è un caso, quindi, che l'ultimo nato, il passeggino Bébé Confort Elea riesca a soddisfare molte delle esigenze di mamme e papà:

è confortevole con la sua seduta imbottita reclinabile fino alla posizione orizzontale che può essere rivolta sia fronte mamma che fronte strada;

ed è compatto grazie alle due esclusive modalità di chiusura pensate una, rapida e semplice, per l'uso quotidiano e l'altra che consente di ottenere una compattezza insuperabile.

Insomma, un passeggino completo, pensato sia per chi deve trasportarlo sia per il trasportato.

La pensate così anche voi? Rispondete al test. Vi sarà utile per chiarirvi le idee qualora siate in fase di acquisto e servirà a Bébé Confort per migliorare ulteriormente la sua produzione.

Questo articolo è sponsorizzato

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Rotavirus

Cosa ne sai del Rotavirus?

#unapreoccupazioneinmeno è la campagna che vuole diffondere tra le famiglie una maggiore consapevolezza sulle insidie del Rotavirus.

continua »
Provenzali-linea-infanzia

Biologici e sostenibili. Così i prodotti per la prima infanzia

Sono biologici, sostenibili e certificati dal WWF i nuovi prodotti della linea I Provenzali pensati per la prima infanzia. Per mamme green, attente alla salute dei bambini. E del pianeta.

continua »
Movimento-neonati

Attività fisica del neonato

Dai primissimi mesi fino ai 2 anni, ecco come aiutare il bambino a prendere confidenza con il suo corpo e con lo spazio circostante attraverso il movimento e l'attività fisica.

continua »
Netflix-serieBebe

Bebè: viaggio nel primo anno di vita

Dalla natura all'educazione, una docuserie su Netflix esplora le rivoluzionarie teorie scientifiche che rivelano come i neonati scoprono la vita durante il primo anno di età.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network