Centri estivi 2020: le proposte online

Non esattamente i centri estivi a cui siamo abituati da sempre. Ma proposte per intrattenere i più piccoli, attraverso attività e giochi a distanza, durante i mesi estivi.

Articoli Correlati

Centri estivi 2020: le proposte online



Centro estivo al tempo del Covid19 significa, soprattutto, comprendere il come, prima ancora che il cosa:


  1. Come garantire il distanziamento fisico tra bambini che giocano assieme?
  2. Qual è il luogo i più adatto'? I parchi cittadini? I cortili? Gli oratori? Le strutture private al chiuso?
  3. Per quanto tempo? Mezza giornata? Qualche ora? Tutto il giorno?
  4. Quanti bambini? Due, tre, quattro? Dipende dall'età?

Queste sono le risposte che a cui stanno cercando di dare un senso tutti coloro che da sempre sono impegnati nell'organizzazione di attività extra scolastiche per l'infanzia. E c'è anche chi si domanda se abbia davvero senso organizzare un centro estivo secondo modalità e con regole così stringenti. Molti hanno optato per soluzioni differenti.
Di seguito vi segnaliamo qualche soluzione trovata da alcune strutture per attivare centri estivi a distanza. Anche per quelle famiglie che non sono del tutto convinte che sia ancora giunto il momento di gettare già i più piccoli nella mischia.



OPEN MINDS - CORSI DI INGLESE ONLINE 
Per maggiori informazioni

Lezioni di inglese online attive e varie e se necessario fisiche. Open Minds ha portato nel corso di inglese online la multisensorialità indispensabile per insegnare efficacemente.
Non i classici campus estivi a cui la struttura ci aveva preparato, ma un tentativo di coinvolgere comunque i bambini attraverso lezioni in grado di stimolare la loro curiosità migliorando al contempo la capacità di esprimersi in in lingua inglese.
Si tratta di video conferenza live con docenti madrelingua inglese tenuti per piccoli gruppi omogenei di 6 bambini della stessa età (6/7 anni, 8/9 anni, 10/13 anni).
I corsi si svolgeranno per 1,5 ore tutti i giorni per due settimane per un totale di 15 ore. Tra le attività proposte: cucina, sport, sfide enigmistiche e creative, esperimenti scientifici, musica e ritmo. Tutto in inglese.
Il costo è di 80€ per una settimana e 150 per due. I corsi inizieranno lunedì 15 giugno e andranno avanti fino al 3 luglio.


PHYGITAL ESTATE TECH
Per maggiori informazioni


Corsi on-line di robotica per bambini e ragazzi organizzati da Valeria Cagnina e Francesco Baldassarre. Phygital Estate Tech è un misto tra fisico e digitale, la miglior esperienza a distanza che sia mai stata pensata, ideata, progettata ed applicata al mondo.
Durante i corsi saranno messe in campo hard skills e soft skills, anche senza poter essere fisicamente insieme.
Si tratta di un momento educativo forte ed importante durante il quale la socializzazione, anche se online, rimane comunque un traguardo primario. Ci saranno attività di movimento e divertimento anche per chi ha poco spazio a disposizione.
Divisi in squadre, i bambini saranno chiamati a costruire un robot, risolvere una caccia al tesoro interattiva, prendere parte a laboratori creativi...
Alcune attività sono dedicate ai bimbi più piccoli, dai 2 ai 4 anni.
Il costo è di 199€ per un'esperienza completa dai 5 ai 15 anni e 99€ solo attività pomeridiane dai 2 ai 4 anni.
I campus hanno durata bisettimanale e impegneranno i bambini per tutta la giornata (quelli più piccoli solo nel pomeriggio).
Queste le date: dal 15 giugno al 26 giugno 2020 per i bambini dai 5 ai 10 anni; dal 29 giugno al 10 luglio 2020: per i ragazzi dagli 11 ai 15 anni; dal 29 giugno al 10 luglio 2020: per i bambini dai 2 ai 4 anni.


 

SCRATCH JUNIOR - CREARE STORIE INTERATTIVE, GIOCHI E ANIMAZIONI
Per maggiori informazioni

Scatch Junior è un linguaggio di programmazione grafico a blocchi che consente ai più piccoli: di creare storie interattive, giochi e animazioni in modo facile e intuitivo;di imparare a esprimersi in maniera creativa. Il Centro Estivo Virtuale Scratch Junior è un Corso organizzato dall’Accademia Musicale “Studio Musica” di Treviso.
Il Corso intende avvicinare i bambini e ragazzi di età compresa tra i 10 e i 13 anni al coding e al pensiero computazionale e prevede la costruzione di storie interattive e animazioni attraverso l’uso del linguaggio di programmazione Scratch. Mentre progettano e realizzano storie interattive e animazioni, i bambini e ragazzi imparano a pensare in modo creativo, a lavorare in maniera collaborativa e a ragionare in modo sistematico.
Il costo è di 50€ a settimana e sarà attivo per 6 settimane (dal 22 giugno al 31 luglio 2020) con possibilità di iscriversi a una o più settimane. Sarà totalmente online attraverso l'utilizzo della piattaforma SKYPE.
Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì, con possibilità di scelta del turno del mattino (9/11.30) o del pomeriggio (14.30/17)

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Treno-folliage

Il treno del folliage

E nel primo giorno d'autunno, un'idea per un weekend diverso con i bambini per scoprire come cambia la natura nei mesi che precedono l'inverno. Il Treno del Folliage, dal 17 ottobre al 15 novembre.

continua »
montagna_protezione

In montagna ad 'alta protezione'

Sulla neve, è importante proteggere pelle e occhi per evitare scottature, ustioni e congiuntiviti. Creme e occhiali sono, quindi, indispensabili.

continua »
Pericolo-meduse

Al mare, contro tracine e meduse

In acqua o sotto la sabbia si nascondono alcuni dei 'pericoli' più temuti da chi trascorre al mare le proprie vacanze. Ecco cosa fare in caso di puntura da tracina o contatto con una medusa medusa.

continua »
Venezia-bambini2020

Venezia in un giorno. Con i bambini

Quale momento migliore per visitare Venezia svuotata dai turisti? Ecco, dunque, un itinerario perfetto per una giornata alla Serenissima con i bambini.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network