Centri estivi: imparar giocando

Per chi parte e per chi rimane in città, ecco le proposte per l'estate 2014 tra centri estivi all'insegna dello sport e campus giornalieri cittadini improntati sull'apprendimento delle lingue. Un modo diverso di passare l'estate mentre mamme e papà lavorano.

Articoli Correlati

Centri estivi: imparar giocando


L'estate si avvicina e per tante famiglie si pone il problema di trovare una sistemazione per i bambini dopo la fine della scuola. L'offerta a questo proposito è infinita. Non tutte le strutture, però, possono garantire adeguati standard di accoglienza, uno staff preparato e capace di intrattenere i bimbi con attività ludiche e al contempo educative e una sistemazione che veramente venga incontro alle esigenze dei più piccoli.
All'interno del nostro Speciale Centri Estivi 2014 noi abbiamo elencato le proposte migliori, le associazioni più affidabili, le strutture più interessanti spalmate su tutta la penisola. Qui ve ne segnaliamo tre, diverse tra loro e assolutamente da prendere in considerazione per qualità del lavoro svolto e capacità di coinvolgimento dei bimbi.
La prima, a Lignano Sabbie d'Oro (Udine), offre campus residenziali per bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni. Le altre due, invece, entrambe a Milano, offrono la possibilità di frequentare lezioni di inglese, avvicinandosi alla lingua in modo, però, assolutamente ludico e divertente.



A LIGNANO SABBIADORO, UDINE ALL'INSEGNA DELLO SPORT

Per bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, Camp Azzurro 2000 organizzato da Dolomiti Blog in collaborazione con Ge.Tur (Gestioni Tuistiche Assistenziali), propone settimane all'insegna dello sport e della vita all'aria aperta all'interno di una struttura, il Villaggio Adriatico, immersa in uno stupendo parco naturale privato affacciato sul mare.
Tantissimi gli sport che i piccoli potranno praticare: aerobica, basket, beach volley, calcio, calcetto a 5, canoa, karate, nuoto, orienteering, pallavolo, ping pong, pallamano, pallanuoto, palla-tamburello, pallavolo, roller, tappeti elastici, tchoukball, tiro con l’arco, tennis... Il tutto, vissuto con una forte componente ludica e assolutamente senza alcun tipo di stress o ansia da prestazione. Lo staff tecnico è formato da insegnanti di educazione fisica, dottori in Scienze Motorie e istruttori sportivi ai quali sono affiancati medici e animatori.
Il campus, residenziale, prevede un soggiorno minimo di 7 notti, a un costo che va dai 395€ ai 420€ a seconda del pacchetto richiesto. Nel corso della settimana saranno organizzati tornei e partite nelle dverse discipline sportive e i bambini avranno modo di condividere avventure ed emozioni con i coetanei.
Per maggiori dettagli www.azzurro2000.it
Telefono: 347-4420261

SUMMER I LOVE YOU. A MILANO SI PARLA INGLESE
- Stories Summer Show proposto da Helen Doron Milano Fiera
Un modo diverso e decisamente interessante di avvicinarsi alla lingua inglese attraverso il gioco e il divertimento. Il metodo utilizzato qui è quello, ormai collaudato da anni, proposto da Helen Doron. Il tema del centro, che è strutturato per settimane e costa 170€/settimana, sono i classici della letteratura e del cinema, che diventano occasione per approfondire e praticare la lingua inglese senza imporla come materia di studio. Nell'arco della settimana inoltre si lavorerà sull'approccio alla rappresentazione con particolare attenzione alle capacità teatrali e musicali dei bambini.
Per maggiori informazioni milano-fiera.helendoron.it
Tel. 02-87381568- 339-1027789

- FunLab Art in English - Summer Camp
proposto da Funlab Workshop
Arte, cucina, creatività, movimento e, naturalmente, inglese. Una proposta completa quella di FunLab per l'estate 2014 rivolta ai bambini dai 5 ai 10 anni. Durante gli incontri, che potranno avere una durata variabili, dala singola giornata (50€) alla settimana (200€), i bimbi saranno coinvolti con attività sempre diverse e sempre stimolanti.
Un esempio. Nella settimana di Picasso, l'opera e la vita dell'artista saranno affrontate a 360° attraverso laboratori di ceramica durante i quali i bambini dovranno cercare di riprodurre il volto e le opere del grande artista spagnolo.
Non quindi, una lezione didattica e noiosa, ma un vero e proprio laboratorio creativo finalizzato alla realizzazione di un progetto e, al contempo, al puro scopo di intrattere i bambini in modo divertente.
Per maggiori informazioni Workshop.funlab.it
Tel. 329-6211649

Per tantissimi altri centri estivi e campi cittadini, consultate lo Speciale pubblicato su Bambinopoli

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Winnie-The-Pooh-House

Chi vuole dormire nella casa di Winnie The Pooh?

Per tutti i bimbi che amano o hanno amato le avventure di Winnie The Pooh, una grande notizia. In Gran Bretagna è stata ricostruita la sua casetta nel bosco ed è disponibile per chi desidera soggiornarvi. 

continua »
Breslavia_Home

Viaggio in Polonia: la nostra esperienza

Non è un viaggio da tutti i giorni e in questo periodo lo è ancora meno. Ma oggi - cosa che non facciamo mai - partiamo da un'esperienza personale assolutamente positiva. Due setitmane in giro per la Polonia con una bambina di 8 anni.

continua »
Venezia-bambini2020

Venezia in un giorno. Con i bambini

Qual'è il momento migliore per visitare Venezia?  Ecco un itinerario perfetto per una giornata alla Serenissima con i bambini.

continua »
Green-Pass

Covid: come cambiano le regole dal 5 agosto

Rese note le misure messe in atto dal Governo per contenere la diffusione del virus ed evitare nuove chiusure in autunno. Entreranno in vigore a partire dal 5 agosto.    

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network