I migliori musei per bambini secondo Wired

 Il MUBA di Milano. Explora di Roma. La città dei bambini e dei ragazzi di Genova. Sono solo alcune delle strutture che la rivista Wired annovera tra i migliori musei per bambini d'Italia. Eccoli nel dettaglio.

Articoli Correlati

di Manuela Magri

 Il Muba a Milano. La città dei bambini e dei ragazzi di Genova. Explora a Roma con la neonata PIzza Lab. Ma anche il Museo Omero di Ancona. O il Museo A come Ambiente a Torino.
Sono le strutture destinate al pubblico dei giovanissimi che la prestigiosa rivista Wired annovera tra i migliori musei per bambini in Italia.


Di alcuni vi abbiamo già lungamente parlato (il MUBA, per esempio) e li conoscete perché già spesso presenti nelle nostre pagine (consultate la sezione Musei per conoscere tutte le strutture per l'infanzia recensite nel nostro sito) o nella sezione Agenda dove segnaliamo tutti gli eventi per bambini in Italia, altri, invece, rappresentano una novità anche per noi.
Abbiamo fatto un po' di ricerca ed ecco cosa ne è emerso.

MO - MUSEO OMERO - ANCONA


Mole Vanvitelliana, Banchina Giovanni da Chio 28 
Tel. 071-2811935
www.museoomero.it
Il Museo Tattile Statale Omero è il primo museo tattile presente in Italia. Istituito nel 1993 e divenuto Museo Statale nel 1999 ha come finalità di 'promuovere la crescita e l'integrazione culturale dei minorati della vista e di diffondere tra essi la conoscenza della realtà'. Un museo per non vedenti, quindi, che in una superficie di 3000 metri quadri, attraverso 300 opere perfettamente fruibili, crea un percorso di visita multisensoriale e tecnologicamente all'avanguardia rivolto sì a coloro che hanno problemi di vista, ma anche a tutti i bambini vedenti che vogliono venire a contatto con un modo diverso di percepire e vivere la realtà che li circonda. Vero fiore all'occhiello del museo, infatti, sono soprattutto i laboratori dove i bambini potranno cimentarsi in attività differenti tra cui la manipolazione dell'argilla, la cottura della ceramica e la creazione di libri tattili. Il Museo è aperto per tutto il periodo pasquale e fino al 27 aprile è attiva la mostra I sensi dell'arte. Art senses.

MUSEO A COME AMBIENTE - TORINO
Corso Umbria 90
Tel. 011-0702535
www.museoambiente.org
Un vero e proprio museo di educazione civica in cui le buone pratiche quotidiane destinate a migliorare il nostro impatto ambientale rispetto alla realtà che viviamo tutti i giorni sono suggerite e mostrate quasi si trattasse di vere e proprie opere d'arte.
Interattivo, multimediale, destinato a un pubblico trasversale e senza età, presenta exhibit, esposizioni, laboratori, proiezioni e giochi.
É il primo museo in Europa a occuparsi interamente di ambiente, in Italia il primo ad abbattere le emissioni di CO2 e in Piemonte il primo a portare in piazza, come una sorta di museo itinerante, le proprie sezioni espositive.
Diversi i temi affrontati: energia, mobilità, rifiuti e smaltimento, acqua, alimentazione, cambiamenti climatici... I percorsi di visita sono studiati e proposti a seconda dell'età del visitatore e fanno sempre riferimento ad aspetti della vita quotidiana in modo che le nozioni esposte si concretizzino in qualcosa di reale. I bambini saranno spinti ad approfondimenti continui e a toccare con le proprie mani i diversi aspetti del problema presentati


Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Libri-sotto-albero2017

3 libri stupendi da mettere sotto l'albero di Natale

Si dice che a regalare libri non si sbaglia mai. Se poi i libri, oltre a essere interessanti, sono anche divertenti e belli da sfogliare, ancora meglio. Ecco 3 titoli per bambini dai 5 anni in su da mettere sotto l'albero di Natale.

continua »
Scandinavia

Gli Scandinavi lo fanno meglio

Punto di riferimento per il design, il sistema scolastico, il welfare, la cultura hygge, gli Scandinavi stanno imponendo ovunque anche il modello educativo e genitoriale come il migliore del mondo. Ecco le 6 ragioni per le quali in Nord Europa i bambini sarebbe più felici e i genitori più sereni.

continua »
Troppi-giocattoli

5 motivi per smettere di comprare giocattoli

Il giocattolo è il pane quotidiano del bambino. La maggior parte degli esperti, però, sottolinea come i bimbi che ne hanno pochi crescano meglio e siano più sereni. Ecco come liberarsi del superfluo.

continua »
Alfabeto-Montessori

Attività creative per insegnare a scrivere ai bambini

Seguendo il metodo Montessori, ecco alcune attività ludiche e creative allo stesso tempo da proporre ai bambini per insegnar loro a leggere. 

continua »

Cerca altre strutture








Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network