Estate in città

Tempo di pensare all'organizzazione estiva dell'estate dei bambini, una volta che la scuola sarà chiusa. Tante strutture elencate, tra le quali ve ne segnaliamo due in particolare.

Articoli Correlati

Estate in città



TUTTE LE INFORMAZIONI RIPORTATE IN QUESTO ARTICOLO SI RIFERISCONO AL 2012. PER LE INFORMAZIONI AGGIORNATE CLICCATE QUI.

Sebbene l'estate sembri ancora lontana, alla chiusura delle scuole manca, in realtà, poco più di un mese e per chi lavora e nei mesi estivi non sa dove lasciare i bambini, è tempo di iniziare a guardarsi intorno per capire quali sono le offerte, in città e non, e quali le proposte per i mesi in cui i piccoli saranno a casa.


Nella nostra sezione Agenda, stiamo raccogliendo, ormai da mesi, quelle che sono le offerte più interessanti, in tutta Italia, sia in merito ai campi estivi sia per ciò che riguarda i centri in città.
Le strutture e le associazioni contattate e che abbiamo segnalato sono veramente tantissime. E le due pagine sono in continua fase di ampliamento man mano che la nostra ricerca prosegue: che ai vostri bambini interessi il calcio, la danza, la musica, la vita all'aria aperto, l'inglese, il divertimento fine a se stesso, l'ambiente, l'arte, la cucina, lo stare assieme...., poco importa. Di iniziative, infatti, ce ne sono tante e tutte di grande interesse Dislocate in tutta Italia e per tutto il periodo estivo.

E' fondamentale, però, informarsi adesso, per riuscire a trovare ancora disponibilità di posti e di scelte.
Soprattutto per quello che riguarda, infatti, i centri cittadini, vale la regola chi primo arriva, meglio alloggia.
A MILANO: TRA SPORT E STUDIO

Segnaliamo, in particolare, due proposte per la città di Milano fatte dalla Cooperativa sociale di solidarietà a r. l. onlus il fontanile e dalla scuola di lingua inglese Helen Doron. Nello specifico:



  • Estate in cascina è il nome dell'iniziativa organizzata dalla Cooperativa sociale di solidarietà a r. l. onlus il fontanile per i bambini dai 6 ai 14 anni che amano gli animali e, in particolare, i cavalli. Nel contesto della Cascina Biblioteca di via Casoria 50, i bambini saranno coinvolti, in particolare, in attività di maneggio, corsi di equitazione, passeggiate a cavallo all'aria aperta. Non mancheranno, però, anche laboratori teatrali, giochi con l'acqua e attività varie legate al mondo della fattoria (prendersi cura delle caprette, dei conigli, delle galline...).
    La proposta è valida per il periodo che va dall'11 giugno fino al 27 luglio 202 e dal 3 al 14 settembre 2012 con moduli settimanali.
    Per maggiori informazioni e prenotazioni cliccate qui o telefonate al numero 340-5911416.

  • Helen Doron Summer Camp, invece, è il centro estivo organizzato dalla scuola di lingua inglese Helen Doron destinato ai bambini dai 4 ai 14 anni per il periodo che va dall'11 giugno al 6 luglio 2012 e dal 3 al 7 settembre 2012.
    Si tratta, in pratica, di settimane intensive durante le quali i partecipanti, divisi per fasce di età e suddivisi in gruppi di massimo 5-10 bambini, verranno coinvolti in momenti di gioco, lavoro e routine solo ed esclusivamente svolti in lingua inglese, da insegnanti madrelingua. Tutti i venerdì, poi, i piccoli saranno coinvolti nell'allestimento di una performance teatrale messa in scena per i genitori.
    Per maggiori informazioni e prenotazioni cliccate qui o telefonate a uno dei seguenti numeri 02-87381568, 329-3865816 oppure 339-1027789.

    Per tantissimi altri centri estivi, consultate l'Agenda di Bambinopoli

    Questo articolo è sponsorizzato

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
bambino2 felice_cv

12 cose che rendono felice un bambino

Sottotitolo: senza mettere mano al portafogli. Ossia quali sono le cose che i bambini amano fare e che possono essere proposte loro che non prevedano spese e che non rientrino nella categoria 'vizi'.

continua »
bambino felice_cv

10 cose da dire che rendono felice un bambino

La tendenza è quella di dire al bambino quello che non deve fare. Spesso il suo operato viene messo in discussioni con frasi fortemente negative che minano l’autostima del piccolo. Con i figli si tende a essere più critici che costruttivi. Cosa dire, invece, a un bimbo per renderlo più felice?

continua »
disagicibo_cv

Le difficoltà dei bambini a tavola: disagi o disturbi?

 Disturbi e disagi alimentari non sono la stessa cosa. In entrambi i casi, però, spesso c'è una richiesta di attenzione da parte del bambino che attraverso il cibo manifesta problemi di altro genere.

continua »
bambinicibo_cv

Bambini e cibo: nutriamo il cuore dei bambini

La dottoressa Cristina Savatteri ci spiega come molti dei disturbi alimentari dei bambini derivino da una sbagliata interiorizzazione del cibo nella primissima infanzia. 

continua »
Cerca altre strutture