Massaggio hot stone: perché sceglierlo

Le pietre come fonte di guarigione e benessere. Ecco perché il massaggio con pietre calde, o hot stone massage come è conosciuto, fa bene alla salute e allo spirito. 

Articoli Correlati

Massaggio hot stone: perché sceglierlo



Il massaggio hot stone è una pratica olistica molto diffusa che sfrutta gli effetti benefici delle pietre calde sulla pelle per procurare una sensazione di relax e benessere diffuso.


A dispetto di quello che si possa pensare, la pratica del massaggio con pietre calde non arriva dall'Oriente (sebbene sia molto diffusa nella cultura Ayurvedica), ma da un'antica usanza degli Indiani dell'Arizona ripresa in tempi moderni da Mary Hannigan Nelson, che per prima fondò la tecnica usata attualmente: in pratica, ha fuso insieme la tradizione dei nativi con elementi New Age, creando una tecnica di massaggio attraverso l’utilizzo di 72 tipi di pietre, 54 nere e calde, di origine vulcanica, e 18 bianche e fredde, come il marmo.

 


Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Pulire-condizionatore2022

Come pulire i filtri dell'aria condizionata

Con il caldo record di questa primavera che sembra estate, l'uso del condizionatore è quasi d'obbligo. Come pulire, però, i filtri dei condizionatori in modo da non aver alcun problema?

continua »
Decorare-balconi2022

Come trasformare il balcone di casa

Ecco come decorare balconi e terrazze per renderli angoli accoglienti dove riposare e, per chi può, ospitare gli amici. Qualche consiglio di arredamento e la lista dei fiori più adatti da piantare in questi mesi.

continua »
Giornata-inteernazionale-sonno

World Sleep Day

Il 18 marzo si celebra la Giornata Mondiale del Sonno. Ecco le tecniche per dormire meglio

continua »
Criolipolisi

Criolipolisi: in cosa consiste

La criolipolisi è un trattamento di medicina estetica che permette di ridurre le cellule di grasso attraverso l'utilizzo di un aparrecchio che le espone per un'ora a un raffreddamento estremo.

continua »
Cerca altre strutture