5 REGOLE PER ADDOBBARE
L'ALBERO DI NATALE

Per prima cosa vanno disposte le lucine, meglio se bianche, partendo dall'alto e scendendo verso il basso facendo attenzione a non lasciare zone bianche e cercando di coprire al meglio i fili in mezzo ai rami.
Una volta collocate le luci, vanno messi gli addobbi. Per un effetto di maggiore uniformità, meglio scegliere un tema e un motivo cromatico omogenei (per esempio, alternanza di palline rosse e bianche; oppure pigne alternate a palline blu...).
Gli addobbi più pesanti, vanno collocati in basso procedendo, poi, verso l'alto con quelli più leggeri. Occorre fare molta attenzione in modo che non ci siano zone vuote. Dopo aver posizionato gli addobbi è possibile completare l'addobbo aggiungendo all'albero fiocchi, festoni, campanellini...

 

TENDENZE 2020

Quest'anno l'albero di Natale diventa più sobrio, con colori naturali e decorazioni realizzate in legno o con materiale riciclato e un volto minimal molto lontano dall'abbondanza di decori con cui veniva addobbato in passato.
Si alle decorazioni fatte in casa (in cartone, feltro o legno). Si alle decorazioni a base di prodotti alimentari o naturali (cioccolatini, caramelle, frutta, biscotti, pigne...).  Si alla lana per realizzare palline e pupazzetti da appendere ai rami.
E si anche agli alberi bianchi che quest'anno invaderanno letteralmente le case e le strade di tutto il mondo.


ADDOBBI PER L'ALBERO


STELLE DA MANGIARE 

Occorrente per 15/20 biscotti: 
Una tazza di farina
2 cucchiaini di cannella in polvere
Un pizzico di sale
1/2 tazza di burro non salato
Una tazza di zucchero di canna 
Un tuorlo d'uovo 


Lavorate il burro con lo zucchero sino a che il composto risulti omogeneo. Quindi, aggiungete il tuorlo d’uovo la farina e la cannella incorporate la farina e la cannella e mescolate col cucchiaio fino a ottenere una palla omogenea (l’impasto non va mai lavorato con le mani). Riponete l’impasto in frigorifero e lasciatelo riposare per un’intera notte. Tirate la pasta con il mattarello dello spessore di 5 centimetri e utilizzando le formine a forma di stella per realizzate i biscotti. Se la formina utilizzata è piena all’interno ricordatevi, prima di infornare, di praticare un forellino nella parte alta del biscotto in modo da poter infilare il fiocchetto da appendere all’albero.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 175° per 8/10 minuti. Tempi di raffreddamento: Prima di procedere alla decorazione dei biscotti, lasciateli raffreddare. Infilate infine i fiocchetti nel forellino precedentemente praticato e attaccate i biscotti all’albero.

 

ARANCE PROFUMATE
Uno degli addobbi natalizi più classici da realizzare facilmente con l'aiuto di bambini anche molto piccoli. E' sufficiente inserire dei chiodi di garofano nella scorza delle arance e in gioco è fatto. Oltre ad assere molto belle da vedere rilasciano un meraviglioso "profumo di Natale" in tutta la casa

PALLINE RICOPERTE
Partendo dalle comunissime palline in vendita in qualsiasi negozio specializzato o grande magazzino, è possibile ottenere splendide palline personalizzate a costi decisamente ridotti.
Le alternative sono innumerevoli. Per esempio, potreste ricoprire le palline con tela tipo iuata, chiuderle con un bel fiocchetto e appenderle all'albero utilizzando il gancio già previsto per la pallina stessa.

PALLINE DI SPAGO

Gonfiate una ventina di palloncini della dimensione, più o meno, di un pompelmo. Quindi, utilizzando della colla vinilica, incollate dello spago colorato (rosso, verde, bianco, blu….). Lasciate asciugare. Bucate con un ago il palloncino ed estraetelo attraverso la rete di spago che avrete creato. Aggiungete un cordino per appendere le palle e, voilà, il gioco è fatto.

PALLE DI PIZZO CON I PALLONCINI
Sempre utilizzando i palloncini, in una variante un po' più sofisticata, è possibile realizzare meravigliose palline incollando sulla plastica i centrini in pizzo. La tecnica è la medesima. Si scegli un centrino della misura che si vuole dare alla pallina. Lo si incolla con vinavil mescolato a acqua sul palloncino. Si lascia asciugare, si elimina il palloncino dopo averlo bucato e la pallina è pronta. Anche in questo caso, è possibile colorare il centrino del colore desiderato utilizzando colori a tempera o, in questo caso, colori per stoffa. Oltre a essere molto sofisticate, queste palline consentono di sbarazzarsi di eventuali vecchi centrini che non si usano più in modo creativo.

PALLINE RIPIENE
Se scegliete palline in vetro trasparente, potreste, invece, personalizzarle infilando all'interno piccoli oggetti colorati, perline, sassolini variopinti... Oppure, utilizzando una pinzetta, le fotografie del vostro bambino. 
Un suo minuscolo oggett personale (perché no? anche il primo dentino caduto). In questo modo, potrete non solo dare un tocco originale al vostro albero. Ma usare le palline stesse come una testimonianaza lampante del tempo che passa e dietro al quale si accumulano ricordi, oggetti, storie....


CON LE FORMINE DEI BISCOTTI
Al posto delle solite palline, quest’anno potreste appendere all’albero le classiche formine taglia biscotti a tema natalizio. Per renderle più splendenti, potreste dipingerle con l’oro utilizzando una bomboletta spray. Quindi, attaccarle con sottili cordini in nailon trasparenti. Aggiungete le luci ed, eventualmente, i biscotti ottenuti con le formine stesse. Semplicissimo, velocissimo e decisamente economico. Per un albero di medie dimensioni, vi serviranno almeno una trentina di formine!

CON LE PRESINE DA CUCINA
Scegliete una trentina di presine da cucina a tema natalizio. Sono perfette quelle in stile country, a forma di cuore o stella, sui colori del rosso e del panna. Addobbate l’albero con lucine bianche, quindi, aggiungete ai rami le presine. Eventualmente, alternandole con palline tradizionali che ne riprendano il colore. Anche in questo caso, un’idea semplice, poco costosa e molto originale. 

FIOCCHI DI NEVE FATTI CON IL SALE
Tagliate 4 fili di spago delle stesse dimensioni e uno un po’ più lungo che vi servirà per appendere i fiocchi di neve all’albero. Passate lo spago nella colla vinilica e, quindi, nel sale grosso. Ripetete più volte fino a che lo spago raggiunge un certo spessore. Incollate, quindi, i fili tra loro intrecciandoli a mo’ di fiocco di neve e lasciateli asciugare. Volendo potrete anche colorarli con bombolette spray. Ma bianchi hanno sicuramente un effetto maggiore.

FIOCCHI DI NEVE CON I COTTON FIOC

Prendete una pallina di polistirolo (della dimensione di una pallina di ping-pong). Tagliate una capocchia a una decina di cotton fioc. Passate l’altra parte nella colla vinilica e poi nel sale o nello zucchero. Infilateli nella pallina di polistirolo attraverso la quale avrete fatto passare un piccolo spago e appendeteli all’albero.
Questa idea è stata proposta da www.ecoo.it

ADDOBBI CON I FONDI DELLE BOTTIGLIE
Tagliate i fondi delle bottiglie di plastica (perfette quelle blu e quelle di plastica trasparente). Decoratele con un pennarello apposito d’oro o d’argento creando dei motivi ornamentali che richiamino l’idea di un fiore o di un fiocco di neve. Praticate, quindi, un forellino nella parte alta del fiore e infilate il cordino. Appendete.

CUORI DI STOFFA IN GIRO PER CASA

Occorrente:
Ritagli di nei colori natalizi
Spago da pacchi
Ovatta per imbottire
Ago e filo
Forbici
Fogli di carta bianca
Matita

Disegnate su un foglio di carta bianca il cuore nella misura desiderata. Ritagliate il cuore di carta e appoggiatelo sulla stoffa messa in doppio. Ritagliate la stoffa a forma di cuore. Unite le due forme del cuoricino cucendole insieme. Lasciate aperta la parte in alto del cuoricino. Imbottite il cuore con un po’ di ovatta. Prendere un pezzetto di spago di circa 10 cm di lunghezza, ripiegatelo in due e infilatene le estremità nel punto del cuore rimasto aperto.
Finite di cucire il cuore e appendetelo in giro per la casa, sulla porta d'ingresso o alle finestre.

CUORICINI TRIDIMENSIONALI
Occorrente per un addobbo: 
carta natalizia spessa
nastro
cuore –stencil
Forbici

Disegnate due cuoricini identici della grandezza che preferite. Per disegnarli potete acquistare uno stencil o una formina a forma di cuore. Dopo averli disegnati, ritagliateli.  Adesso punto prendete il primo cuore e fate un taglio dall’alto verso il basso (fino alla metà del cuore stesso) e nel secondo cuore un taglio dal basso verso l’alto (fino alla metà del cuore stesso).  Inserite un cuore dentro l’altro e fate un buchino per il nastro.  Ecco il cuoricino tridimensionale pronto per decorare l’albero thecraftingchicks.com   




ALTERNATIVE ALL'ALBERO DI NATALE

RAMO DI NATALE

Questa è una decorazione molto semplice per chi non ha voglia di fare l'albero di Natale ma vuole, comunque, realizzare qualcosa che richiami in casa l'atmosfera natalizia.
La realizzazione è piuttosto semplice e lascia grande spazio alla fantasia.
PER IL RAMO: Prendere un ramo secco e ricoprirlo con scampoli di stoffa (a scelta) facendola passare intorno. Alla fine fissare l'ultimo pezzetto con della colla.
PER LA "PALLINA": Prendere dei pezzetti di feltro colorati e tagliarli in tanti quadrati al cui centro dovrete praticare un piccolo forellino. Infilateli su un cordino rosso che chiuderete in fondo con una perlina o un nodino.
Una volta pronti, potrete appendere "le palline" al ramo rendendolo, così, più allegro e natalizio.

 



Un video messaggio dalla Lapponia
Per entrare nell'atmosfera natalizia una iniziativa divertente ad un costo accessibile
continua »



Decorazioni di Natale last minute - Pochissimi giorni al Natale. Ecco qualche idea per...
continua »



Tutte le case di Babbo Natale.
Luoghi magici dove fervono i preparativi.
continua »



Idee per incartare i regali con fogli di giornale, sacchetti e ritagli
continua »


Natale: 5 regali personalizzati per bambini da 0 a 3 anni
continua »


La mattina di Natale
Finalmente Natale è arrivato. E' tempo...
continua »


Esiste Babbo Natale? La piccola Virginia, nel 1897, scrive al direttore del New York Sun 'Caro direttore, esiste Babbo Natale?' La risposta è diventata un editoriale magico
continua »


Biglietti e pacchi di Natale
Countdown di Natale.
continua »



Dieci cose da fare con i bambini nel mese di dicembre
continua »



Tavola di natale a misura di bambino.
Idee originali per pranzi e cene kids friendly
continua »



Tradizioni di Natale: i Christmas Crackers
piccole scatolette a forma di caramella che contengono una sorpresa scoppiettante
continua »



Biscotti di Natale
Le ricette più buone. 4 classiche ricette per preparare i biscotti natalizi
continua »



Biglietti di auguri fai da te
Semplici, veloci e divertenti da relaizare con l'aiuto dei bambini
continua »



La tavola di Natale
Tutto è pronto per festeggiare Natale. Rimane...
continua »



E tra una cena e l'altra…
Periodo di cene e grandi abbuffate. Che si trasformano in...
continua »



A Natale regala un libro
Ecco alcuni titoli di libri da mettere sotto l'albero selezionati tra i più belli del mercato continua »



Dieta pre e post feste di Natale
Le feste si avvicinano e con le feste la tendenza...
continua »